Ospite questo pomeriggio a Vieni da me su Raiuno, Patrizia Pellegrino ha parlato dei periodi più bui della sua vita: dalla morte del figlio al tradimento

E’ una Patrizia Pellegrino inedita quella vista oggi pomeriggio nel programma di Caterina Balivo “Vieni da me” su Rai Uno.

Potrebbe interessarti:

La showgirl ha confessato di aver sofferto di depressione dopo la morte del figlioletto Riccardo, deceduto a pochi giorni dalla nascita. Il sorriso è tornato nella sua vita con l’adozione di Gregory e l’arrivo inaspettato di due figli Tommaso e Arianna.

“Ho scoperto di essere stata tradita sui giornali”

Una nube nel cielo sereno di Patrizia Pellegrini si addensa con la scoperta del tradimento del marito, Stefano Todini, di cui è venuta a conoscenza attraverso i giornali. Racconta Patrizia:

Mi chiama un giornalista, mi dice che ha delle foto e di parlare subito con mio marito: entro una settimana lui avrebbe venduto le foto ad un altro giornale

Concentrarsi sul lavoro per Patrizia è stato difficile in quel momento, ma vicino a lei c’era Lina, la sua costumista:

Mi e’ stata molto vicino. parlava con me, pregava con me e mi passava tutto

La droga si è portata via suo fratello

La Pellegrino ha infine raccontato, commossa di aver perso suo fratello Aldo, vittima della droga a soli 39 anni:

Era un deejay famosissimo a napoli. ha aperto una discoteca e qualcuno gli ha fatto conoscere la droga.

insieme abbiamo vinto tante battaglie, ma non la guerra

 

Letture Consigliate