Paulo Sosa
Foto: YouTube

Paulo Sousa potrebbe diventare il nuovo CT della Polonia: l’ex Fiorentina è in vantaggio su altri noti allenatori

Paulo Sousa potrebbe diventare il nuovo Commissario Tecnico della Polonia. Secondo quanto riportato da SkySport, infatti, sono in corso i contatti tra l’allenatore e la federazione polacca. Nei giorni scorsi gli addetti ai lavori avevano parlato anche della possibilità di vedere sulla panchina della Polonia Giampaolo (esonerato dal Torino) o Zenga. Dagli ultimi aggiornamenti, invece, pare che sia l’ex Fiorentina l’obiettivo di Boniek, che sta pensando a un profilo di valore internazionale per il nuovo progetto calcistico polacco.

Potrebbe interessarti:

Paulo Sousa, dunque, sarebbe il pole position rispetto agli altri candidati, tra i quali rientrerebbero anche Di Biagio e Stramaccioni, per i quali non erano stati tenuti contatti diretti.

Il tecnico portoghese è reduce dall’esperienza sulla panchina del Bordeaux, conclusasi questa estate. Con il club francese Paulo Sousa ha totalizzato 42 partite, portando a casa 13 vittorie ed incassando 17 sconfitte. Prima dell’esperienze francese però, preceduta dalla sosta di un anno al Tianjin Tianhai, il papabile CT della Polonia si è confrontato anche con il campionato di Serie A. Paulo Sousa ha infatti capitanato lo staff tecnico della Fiorentina per due anni, dal 2015 al 2017, collezionando 43 vittorie e 27 sconfitte.

Letture Consigliate