marte
immagine da Pixabay

L’arrivo di Perseverance è previsto nella serata di oggi, l’obiettivo è cercare qualsiasi traccia che possa indicare la presenza, nel passato, di vita e per farlo sarà guidato dall’elicottero-drone Ingenuity

Questa sera, dopo lunghi mesi, il Perseverance arriverà su Marte: il rover della missione Mars 2020 era stato lanciato il 30 luglio scorso da Cape Canaveral. L’arrivo di Perseverance è previsto nella serata di oggi 18 febbraio, intorno alle 22:00, con una diretta della Nasa a partire dalle nostre 20:15. L’obiettivo è cercare qualsiasi traccia che possa indicare la presenza, nel passato, di vita e per farlo sarà guidato dall’elicottero-drone Ingenuity.

Potrebbe interessarti:

L’elicottero è sostenuto da quattro pale in fibra di carbonio appositamente profilate per quell’atmosfera, azionate a coppie da due rotori coassiali controrotanti a 2.400 giri al minuto: l’elevato numero di giri è legato al tipo di atmosfera, molto rarefatta e composta da anidride carbonica. L’alimentazione elettrica è assicurata da un piccolo pannello fotovoltaico posto proprio in cima, sopra le eliche.

La missione Mars 2020 fa parte del programma di esplorazione Mars Exploration Program della NASA, che include, oltre a Curiosity, le due sonde Mars Odyssey e Mars Reconnaissance Orbiter attualmente in orbita attorno al pianeta, e l’orbiter MAVEN che è arrivato su Marte nel mese di settembre 2016 e ne studierà l’alta atmosfera.

Letture Consigliate