Pietro Taricone morto 10 anni fa: il ricordo di Kasia Smutniak



pietro taricone
immagine da mediaset play

Kasia Smutniak ha voluto ricordare la scomparsa del suo storico compagno Pietro Taricone, tornando con la mente ad un viaggio in Nepal

Pietro Taricone moriva dieci anni fa, il 29 Giugno 2010, a causa di un incidente con il paracadute. La sua storica compagna Kasia Smutniak, dalla quale ha avuto anche una figlia, Sophie, ha voluto ricordarlo postando sul proprio profilo Instagram una foto del panorama di Mustanq, in Nepal, a ricordare uno dei viaggi che la coppia ha condiviso.

Proprio in questa regione Kasia Smutniak è tornata nel 2011, ad un anno dalla scomparsa del compagno, per annunciare la nascita della Pietro Taricone Onlus, che ha contribuito a costruire in Nepal la Ghami Solar School che oggi garantisce istruzione a circa trenta bambini:

“Questa associazione nasce dall’idea che proteggere la cultura di un popolo sia importante quanto sfamarlo e per mettere i bambini di queste terre, affascinanti quanto difficili, di confrontarsi con il resto del mondo, e allo stesso tempo mettere il resto del mondo in contatto  con una cultura millenaria da cui c’è tanto da imparare”, dichiarò la Smutniak in sede di presentazione dell’associazione.

Dopo la partecipazione al Grande Fratello 3, Pietro Taricone (da tutti conosciuto come Il Guerriero) si mise in luce come attore: oggi Kasia Smutniak è legata al produttore cinematografico Domenico Procacci e madre di un secondo figlio, Leone.

 

Leggi anche