Pokemon Go

Pokemon Go: amore finito. Il gioco più rivoluzionario degli ultimi 20 anni è stato già accantonato da circa 15 milioni di utenti ad oggi. Dopo il picco di 45 milioni di giocatori raggiunto a Luglio, Pikachu e soci possono dire di essere pronti alla pensione

[ads1]Pokemon Go: amore finito. Il gioco più rivoluzionario degli ultimi 20 anni è stato già accantonato da circa 15 milioni di utenti ad oggi. Dopo il picco di 45 milioni di giocatori raggiunto a Luglio, Pikachu e soci possono dire di essere pronti alla pensione. Colpa di questi tempi moderni, che consumano tutte le grandi passioni in meno di un secondo? Forse. Fatto sta che il calo del desiderio degli utenti nei confronti di Pokemon Go è evidente, analizzando gli ultimi dati. Tale analisi è stata condotta da Axiom Capital Management e pubblicata da Bloomberg, e conferma il calo verticale del gioco, con la perdita di ben quindici milioni di utenti nell’ultimo mese.

Potrebbe interessarti:

Ma questa perdita non scontenta proprio tutti, anzi. Pare infatti che la perdita di consensi di Pokemon Go sia ben gradita ad altri colossi del web come Facebook, Twitter e Snapchat, che temevano che gli utenti concentrassero il proprio interesse unicamente verso i mostriciattoli di Niantic. Come a suo tempo fu per Ruzzle, che sembrava essere la mania del nuovo millennio, e che dopo 6 mesi già non prendeva più nessuno, anche Pokemon Go pare abbia subito lo stesso destino.

Nonostante sia stato pubblicato un nuovo aggiornamento (v. 0.35.0 per Android e 1.5.0 per iOS) che amplia le funzionalità del gioco, consentendo a tutti gli utenti di consultare le statistiche di attacco/difesa di ciascun pokemon, ormai la gente è stufa di andare in giro ad acchiappare mostriciattoli, e se deve andare in museo preferisce i quadri ai Pokemon. Va da sè che la tecnologia che è alla base del gioco, la realtà aumentata, che vorrebbe essere la nuova frontiera del divertimento, ha perso di interesse ed è stata sostituita, udite udite, dalla realtà e basta. L’umanità forse è rinsavita.

Pokemon Go
Pokemon Go: il grafico che mostra il calo degli utenti

[ads2]

 

Letture Consigliate