Premier League: il mercato chiude oggi, le trattative LIVE



premier league, mercato
screenshot da video twitter Premier League

Ultimo giorno di mercato in Premier League: Tottenham e Arsenal tra i club più attivi, il Manchester United cerca il sostituto di Lukaku

Oggi pomeriggio alle ore 18 chiude la sessione estiva di calciomercato in Premier League. In una finestra di trasferimenti da record, le squadre del campionato di calcio più importante e seguito al mondo sono a caccia di colpi last minute per completare la rosa. Tra i club più attivi sul mercato ci sono le due rivali londinesi Tottenham e Arsenal ma anche il Manchester United che deve sostituire il partente Lukaku.

La giornata LIVE

15:45 – Il Tottenham ed il Manchester United vedono sfumare affari: gli Spurs dicono addio a Coutinho e rischiano di veder saltare Sessegnon dal Fulham. I Red Devils incassano il no per Mandzukic e a questo punto proveranno a prendere Llorente a parametro zero.

14.00 Altro colpo in difesa per l’Arsenal. Dopo l’ingaggio di David Luiz, i Gunners hanno chiuso anche per Kieran Tierney, terzino sinistro scozzese proveniente dal Celtic. Affare da circa 25 milioni, il giocatore è in viaggio verso Londra per sostenere le visite mediche.

13.00 Il Newcastle pensa al ritorno di Andy Carroll, attaccante proveniente da molte stagioni sfortunate a causa di numerosi problemi fisici. L’Everton tratta Marcus Rojo, in uscita dal Manchester United dopo l’arrivo a Old Trafford di Harry Maguaire che è diventato il difensore più pagato nella storia del calcio.

11.00 Dopo i rumors di mercato che hanno accostato al club Paulo Dybala, il Tottenham piazza al foto-finish due colpi importanti. La finalista dell’ultima Champions League ha infatti chiuso per Lo Celso da Betis per una cifra di oltre 60 milioni di euro e si è aggiudicata anche il baby talento del Fulham Sessegnon per 30 milioni più bonus. Rinforzi importanti per Pochettino che dovrebbe inoltre trattenere Eriksen prima che il danese saluti a parametro zero la prossima estate.

10.00 Molto attiva anche l’Arsenal che dopo il colpo Pepé piazza un colpo in difesa. Dopo aver salutato il capitano Koscielny, tornato in Francia al Bordeaux, i Gunners prendono dal Chelsea David Luiz per una cifra vicina ai 9 milioni di euro. I Blues hanno il mercato in entrata bloccato dalla FIFA e quindi Lampard si affiderà al rientrante Rudiger e al giovane Tomori per sostituire il brasiliano.

9.00 Nelle ultime ore potrebbe suscitare scalpore l’Everton. Dopo aver portato sulla Mersey Moise Kean, i Toffees sono andati all’assalto di Zaha del Crystal Palace, offrendo 11 milioni annui al giocatore e oltre 60 milioni al Palace. In caso di fumata bianca, il trio Richarlison-Kean-Zaha promette fuochi d’artificio per la prossima stagione. Restando in tema attaccanti, il Manchester United deve sostituire Lukaku, partito destinazione Milano. Il favorito per approdare ad Old Trafford è Mario Mandzukic anche se nelle ultime ore sono in rialzo le quotazioni di Fernando Llorente.

Il Leicester e Dennis Praet sono ai dettagli. Il centrocampista della Sampdoria sta svolgendo le visite mediche e salvo imprevisti sarà un nuovo giocatore delle Foxes per una cifra che si aggira sui 25 milioni di euro. Il Crystal Palace, in attesa di capire l’evoluzione della situazione Zaha, prende in prestito McCarthy e Camarasa.

Leggi anche