La Turchia colpita da un terremoto di magnitudo 5.8



Terremoto in Turchia

Oggi 8 Agosto 2019 la Turchia è stata protagonista di un terremoto. La forte scossa di magnitudo 5.8 ha colpito la città di Cardak

Magnitudo 5.8 è l’intensità del terremoto che ha colpito quest’oggi la Turchia. Per la precisione l’accaduto si è verificato nella città di Cardak e ha visto protagonisti numerosissimi cittadini.

Il sisma ha colpito la provincia di Denizli, l’epicentro invece è stato localizzato nel distretto di Buzkurt secondo quanto riportato dalla Protezione Civile della Turchia.

Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 5.8 è considerato come terremoto “moderato”e descritto in tale modo: “può causare gravi danni strutturali agli edifici costruiti male in zone circoscritte. Danni minori agli edifici costruiti con moderni criteri antisismici.”

Per il momento non sono note le situazioni attuali delle abitazioni e delle strutture, ma per lo stato di decadenza e abbandono di numerosi fabbricati presenti in Turchia, non sono da escludere diversi danni. Per quanto riguarda invece gli abitanti di quelle zone, per il momento non sono ancora resi noti eventuali feriti e vittime.

L’accaduto si è verificato nelle scorse ore ed è stato seguito subito dopo da un’altra forte scossa di magnitudo 4.2. Tali zone contano circa 500 mila abitanti l’una dislocati nelle varie province e periferie, si attendono perciò ulteriori accertamenti.

Leggi anche