usa Congresso
immagine da pixabay

Lo spoglio elettorale delle Elezioni Presidenziali USA non ha ancora sancito un vincitore, Trump e Biden arriveranno al fotofinish

227 a 213 in favore di Joe Biden. Alle ore 10 del mattino, orario italiano, è questa la situazione per quanto riguarda le Elezioni Presidenziali USA. Lo sfidante di Donald Trump è in leggero vantaggio sul Presidente in carica Donald Trump ma si attendono ancora molti voti non ancora scrutinati che dovrebbero favorire proprio l’attuale inquilino della Casa Bianca.

Potrebbe interessarti:

Si preannuncia quindi un testa a testa serrato fino alla fine, con un arrivo al fotofinish degno di una finale dei 100m alle Olimpiadi. Nel frattempo entrambi i candidati si sono espressi con dichiarazioni fiduciose e sicuri di avere la vittoria in pugno. “Ringrazio gli americani, abbiamo vinto ovunque, risultati fenomenali. Ho vinto in Texas, Ohio, Georgia e Florida. E anche in North Carolina. Stiamo vincendo anche in Pennsylvania, con un margine veramente enorme. C’è un gruppo molto triste di persone che sta cercando di togliere il voto a milioni di elettoriha dichiarato il Tycoon, minacciando addirittura ricorsi alla Corte Suprema nel caso lo spoglio si protragga fino al weekend visto i molti seggi dall’esito incerto. Replica Biden:Siamo sulla strada per vincere queste elezioni, sono ottimista sul risultato. Mia nonna mi diceva sempre ‘Forza, mantieni la fede’. E io lo dico a voi, mantenete la fede“. Lo staff Dem ha poi dichiarato vergognose le parole di Trump minacciando a sua volta di andare per le vie legali in caso di attacco frontale del tycoon.

In attesa dei risultati definitivi, quanto emerge dai voti scrutinati fino a questo momento è chiaro: Trump ha portato a casa una serie di vittorie negli Stati chiave ma Biden ha retto il colpo e così la battaglia finale si giocherà colpo su colpo fino all’ultimo voto. Decisivo, con ogni probabilità, sarà ora il risultato in arrivo dal voto per posta.

Letture Consigliate