Trump ancora una volta smentisce i sondaggi: partita aperta in USA

AttualitàTrump ancora una volta smentisce i sondaggi: partita aperta in USA

Le elezioni americane totalmente in bilico hanno ancora una volta disatteso i sondaggi, con Biden e Trump pronti a difendere ogni singolo voto

Donald Trump ancora una volta è riuscito a sorprendere e beffare i sondaggisti. Non c’è stata “l’onda blu” a favore di Joe Biden, che i sondaggi nazionali lasciavano presagire. Nessuna vittoria schiacciante del candidato democratico. Trump può vincere e la partita è più aperta che mai in un clima di crescente tensione.

Partita aperta

Giochi aperti dunque per le presidenziali americane fino a quando non sarà più chiaro il quadro dei cosiddetti “Swing States”, gli Stati chiave che registrano da un’elezione all’altra forti oscillazioni tra democratici e repubblicani. Trump mantiene la Florida e questa è per lui la vittoria più importante. Senza la Florida infatti il presidente americano sarebbe rimasto quasi fuori dalla corsa presidenziale.

Occhio agli “Swing States

Secondo le proiezioni della Cnn, Trump si è aggiudicato lo Stato chiave dell’Ohio. Restano ancora in bilico Wisconsin, North Carolina, Georgia, Arizona e Pennsylvania, dove per ora, a diversi stadi di spoglio delle schede elettorali, Trump è avanti in tutti tranne che in Arizona. Particolare attenzione per la Pennsylvania dove a causa del blocco delle schede elettorali via posta voluto da un ricorso dei repubblicani, si è iniziato a processare prima le schede dell’election day rispetto ai voti per posta, sequenza che dovrebbe in teoria favorire il flusso di voto in presenza, in maggioranza repubblicano. Il risultato finale in questo Stato chiave che assegna ben 20 grandi elettori potrebbe arrivare non prima di un paio di giorni.

La debacle dei sondaggi

Insomma, una corsa più serrata del previsto. I sondaggi come nel 2016 hanno sottostimato l’elettorato di Trump. Un elettorato repubblicano sui generis, una commistione trasversale di rancore, aspettative deluse, voglia di rivalsa e ansia per il futuro che si identificano molto bene con la personalità rabbiosa e imprevedibile del presidente americano nonostante la reticenza nel dichiarare la loro adesione nei sondaggi.

Attilio Senatore
Studente di Giurisprudenza presso l'università degli Studi di Salerno e autore di una raccolta di poesie dal titolo "Non è tardi per sognare".

Covid-19

Italia
102,574
Totale di casi attivi
Updated on 26 September 2021 - 13:10 13:10