Pretty Little Liars 6×13 – Analisi e curiosità



pretty little liars

Chi è il nuovo cattivo di Rosewood? Le protagoniste di Pretty Little Liars nonostante siano trascorsi 5 anni dalla loro partenza si ritrovano nuovamente a vivere l’incubo degli anni del liceo. Saranno capaci di affrontare questo nuovo capitolo delle loro vite senza ripetere gli errori del passato? 

Continua Pretty Little Liars. Leggi gli articoli precedenti QUI.

NARRAZIONE

[dropcap]L'[/dropcap] episodio 6×13 di Pretty Little Liars dal titolo “The gloves are on” si presenta veloce. Ci sono continui colpi di scena, grazie anche al ritorno di alcuni personaggi delle stagioni passate come Lucas Gottesman, interpretato da Brendan Robinson. Ognuna delle protagoniste prova sentimenti molto contrastanti a riguardo della situazione che purtroppo si trovano a rivivere nuovamente e questi rendono l’episodio molto forte e accattivante.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Regia[dropcap]L[/dropcap]a regia è buona, attenta ai dettagli. Ciò quindi permette lo scorrere fluido della trama, che rende più facile la comprensione da parte degli spettatori. Infatti, a differenza delle stagioni precedenti, in questa seconda parte della 6° stagione, i messaggi anonimi che ricevono le ragazze vengono trasmetti sullo schermo e non più mostrati soltanto sui loro cellulari. Nella 6×13 di Pretty Little Liars, inoltre, attraverso l’utilizzo di un flashback viene chiarita una vicenda avvenuta nell’ultimo episodio della prima parte di stagione, nella puntata 6×10, ma di cui non si è saputo nulla fino alla ripresa della serie.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Colonna-Sonora

[dropcap]L'[/dropcap] uso della musica è come sempre ottimale, riuscendo a creare la giusta tensione nei momenti più accattivanti, ma sfociando allo stesso modo in suoni più dolci e delicati quando vengono raccontate tematiche più intime e personali.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Curiosità

[dropcap]I[/dropcap] n questo episodio di Pretty Little Liars grandi assenti sono Alison Di Laurentis e Mona Vanderwaal, da sempre personaggi amati e odiati allo stesso modo. Un grosso colpo di scena riguarda le relazioni personali, in particolare fra 3 dei protagonisti tra cui si verrà a creare una relazione abbastanza imbarazzante. Le ultime scene lasciano col fiato sospeso, ricreando un’atmosfera già ben nota alle protagoniste, ma ancor di più agli spettatori che si ritroveranno a vedere il primo grosso rituale di passaggio tra il vecchio “A” ed il nuovo cattivo della città. Nel promo del prossimo episodio è possibile già capire come si evolveranno le cose in Pretty Little Liars.

In collaborazione con SerieTv News 

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

[taq_review]

Leggi anche