Quartuccio convoca gli arbitri della Campania

VarieQuartuccio convoca gli arbitri della Campania

Allo Stadio Felice Squitieri di Sarno, si è tenuto il Raduno Arbitri Eccellenza CRA Campania 24 sotto la guida del Presidente Virginio Quartuccio

[ads1] Come dalle direttive del suo Presidente Virginio Quartuccio, riconfermato alla presidenza per il secondo anno, martedì 24 novembre si terrà un incontro-raduno Arbitri Eccellenza del C.R.A. Campania.

Con cadenza mensile si svolge questo che si definisce un vero incontro tecnico, al fine di testare la forma dei migliori direttori di gara della Campania.

L’elite dei fischietti della categoria Eccellenza, si ritroverà presso il rinnovato Stadio di Sarno Felice Squitieri.

Ogni domenica questi ragazzi sono chiamati a svolgere il proprio ruolo di giudici e per questo è necessaria una sempre maggiore professionalità, per garantire la regolarità dei campionati.

Quartuccio convoca gli arbitri della Campania
Il delegato Di Maio e il collaboratore di linea Di Vuolo

Per il campionato in corso, il compito è molto severo e il Presidente Quartuccio, dall’alto della su lunga esperienza nella massima serie, non transige.

Il direttore di gara in assoluto deve essere il più pronto in un incontro di calcio.

Ecco perché puntualmente ogni trenta giorni gli associati di questa categoria vengono esaminati per valutare il singolo stato di forma.

Questa la commissione C.R.A. Campania: Virginio Quartuccio (Presidente); Oreste Alfano (vice Presidente); Raffaele Russo; Salvatore Pirone; Massimo Costa; Mario Pacifico; Giuliana Guarino; Giancarlo Rubino; Ciro Pegno; Vincenzo Di Maio; Giuseppe Ferro; Vittorio De Simone;  Mario Rossi e  Giovanni Belcuore.

[adss1]

Pasquale D'Aniellohttp://zon.it
Pasquale D’Aniello, giornalista, nato a Sant’Antonio Abate in provincia di Napoli. Da sempre appassionato di calcio con alcune esperienze dilettantistiche sul campo e sulla panchina. Autore nel 2012 del Libro: "Scugnizzeria agli Albori di un Successo"​ e premiato a Gallipoli nel 2015 (Torneo Internazionale che assegna il Trofeo Caroli Hotels), quale miglior giornalista del calcio giovanile. L'approccio con il calcio giovanile dilettantistico e professionistico da qualche decennio, ha fatto maturare in me nuove convinzioni ed intravedere nuovi orizzonti. "​ Il calcio è educazione, è economia, è uno dei modi di essere società"​. Tutto questo mi ha portato ad essere un "Cronista del calcio giovanile Campano"​, con il fine ultimo di far comprendere che questo Sport deve essere una sana sfida per misurare l'estro calcistico e nulla ha, che possa riguardare il fanatismo e qualsiasi altra devianza che provoca rancore anche a pochi metri di distanza tra i vari campi di calcio. La fortuna poi, di incontrare tantissimi professionisti legati a questo mondo, ha fatto il resto...

Covid-19

Italia
97,220
Totale di casi attivi
Updated on 5 August 2021 - 04:12 04:12