La seconda elezione del Capo dello Stato è un’altra fumata nera con 531 schede bianche, si rivoterà alle 15:00 di oggi

[ads1]

Potrebbe interessarti:

Il voto per il Presidente della Repubblica continua e questa mattina alle 9:30 comincia la chiama dei senatori e deputati per cercare di raggiungere un Quorum che vale i 2/3 dei votanti.bianche

Nulla di fatto nemmeno alla seconda manche, anzi non è cambiato niente, nessun nome nuovo e si riconfermano i voti di ieri. Anche perché il Quorum richiede un’ampia maggioranza che nella seconda votazione è di 672 dei 975 votanti.

La Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini dà appuntamento a oggi alle 15:00 per iniziare la terza tornata elettorale, per cercare di presentare agli italiani entro domenica un Capo dello Stato.

[ads1]

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi cerca i voti per il suo candidato principale, che è Sergio Mattarella; per raggiungere questo scopo Renzi cerca di pressare Angelino Alfano (Nuovo Centro Destra) e gli uomini di Silvio Berlusconi (Forza Italia).

Tensioni in FI perché queste schede bianche creano dei disguidi all’interno del partito, ma la mossa strategica di votare in bianco è stata fatta dal Cavaliere in persona. Il Movimento 5 Stelle continua a votare imperterrito Ferdinando Imposimato, mentre Vittorio Feltri è il candidato di Fratelli d’Italia e Luciana Castellina è la candidata di Sinistra Ecologia e Libertà.

I nomi degli scorsi giorni non rientrano nelle prime due manche, ma si aspetterà la prossima votazione che inizia alle ore 15:00.

 

Voti Principali:

Ferdinando Imposimato: 123

Vittorio Feltri: 51

Luciana Castellina: 34

Emma Bonino: 23

Stefano Rodotà: 22

Claudio Sabelli Fioretti: 14

Romano Prodi: 5

Voti dispersi: 143

Nulle: 26

Bianche: 531

[ads2]

Letture Consigliate