Random: “Piedi a terra e testa tra le Nuvole”

MusicaRandom: "Piedi a terra e testa tra le Nuvole"

Random ha presentato in anteprima il suo nuovo disco di inediti “Nuvole” che vedrà la luce tra qualche giorno. Scopriamo tutti i brani

Dopo aver partecipato al Festival di Sanremo, dal 2 aprile 2021 sarà disponibile il nuovo album di Random dal titolo “Nuvole“: “Per me questo è un album straordinario perchè i feat all’interno dell’album sono sentiti e non sono stati creati a tavolino per cercare di seguire i trend. Ho ricercato i 12 brani tra circa 80 canzoni. È stato un lavoro molto accurato“, ha raccontato Random.

Tante le collaborazioni tra cui “Sole Quando Piove” con Gio Evan, “Vacci Piano” con Guè Pequeno , “Cielo Nero” con Carl Brave e Samurai Jaye, e infine il duetto in “Vogliono Essere” con Etnico. In concomitanza con l’uscita del nuovo album, Random ha presentato, in anteprima, il suo nuovo disco iniziando proprio dal brano in collaborazione con Gio Evan, un brano che ci invita a cercare “il sole durante la pioggia“. Il testo racconta la storia di un ritorno “E tu vedi un altro si ma cerchi me, ed io sorrido a vuoto verso te“.

Si continua con un medley dei nuovi brani “Limiti” e “(La musica dentro) La musica fuori“. Se con il primo Random racconta cosa significa per lui il termine “rivalsa“, nel secondo parla di tutte quelle persone che pur di sentirsi parte di un gruppo non sono state in grado di scindere il “bene e il male“.

Nuvole

Dalla dimensione live torniamo alla presentazione di questo disco che, per Random, ha un significato molto importante: “Prima di tutto le nuvole tendono a prendere la forma che più ci piace. In un certo senso, le nuvole, sono una “barriera superabile”, una specie di intralcio tra noi e il sole, proprio come accade tra gli obiettivi che vogliamo raggiungere e gli ostacoli che risiedono nelle nostre menti. La verità è che il sole è sempre lì, anche se a volte ci appare oscurato. Mi ripeto sempre “Piedi a terra e testa tra le nuvole”, ha raccontato Random.

Continuiamo il viaggio attraverso le canzoni, arrivando al brano “Quello che mi serve“, una canzone che ci spinge a uscir fuori dalla propria comfort zone. “Parlo di come sia giusto abbandonare la routine e i meccanismi che ci assicurano di tenere sotto controllo tutte le cose intorno a noi“; un po’ com’è successo in primis a Random con il Festival di Sanremo: nonostante il piazzamento (ultimo posto ndr), cercherà di riscattarsi con il nuovo album “Nuvola”, ci riuscirà?

Il prossimo brano si intitola “Vacci Piano” e si tratta di un featuring: all’interno del disco, Random è accompagnato dal rapper Guè Pequeno: L’eccesso priva la vita del suo naturale tempo, lasciando un vuoto. E’ giusto dosare le cose che facciamo, ed è giusto meravigliarsi come i bambini per ogni gioia che la vita ci riserva“, ha raccontato Random.

Attraversando le “Nuvole”…

Quasi tutti i brani presenti all’interno del disco sono stati prodotti da Zenit, tranne uno: “Altrove” prodotto da Junior K. Si tratta di una canzone che ci invita a non cambiare ma, come ha dichiarato Random, presenta un bel “però”: “Cerco di essere fedele a quello che voglio e sono, a volte invece, c’è chi, guardandoti con occhi diversi, vede ciò che vuole“.

Uno dei brani più belli è “Cielo Nero” in collaborazione con Carl Brave e Samurai Jay. Probabilmente Tiziano Ferro avrebbe cantato “E più mi vorrai e meno mi vedrai, e meno mi vorrai e più sarò con te“, invece, il giovane Random tra i versi di questo brano riprende il concetto di ritorno intonando “ti vorrei ma quando ti ho non so neanche più cosa voglio“.

Spesso la solitudine è causata dall’indecisione che porta a mantenere le relazioni in un limbo. Un eterno stallo causato dalla paura di andare avanti, dove si cerca di reprimere i propri sentimenti per evitare che si consumino velocemente: “Hai qualcosa e non la vuoi, non ce l’hai più e lo vuoi“, ha raccontato Random parlando del brano “Cielo Nero”.

Nell’attesa di scoprire tutti gli altri brani, vi lascio con la canzone “Ami ma…“, un pezzo molto intimo in cui Random racconta il coraggio di lasciar andare. “Quando si è consapevoli che un rapporto non può prendere le forme che desideriamo, quando il possesso diventa l’elemento principale della relazione, è giusto lasciare andare.”

TRACKLIST  “NUVOLE”

1. TORNO A TE
2. SOLE QUANDO PIOVE (FEAT. GIO EVAN)
3. LIMITI
4. (LA MUSICA DENTRO) LA MUSICA FUORI 
5. QUELLO CHE MI SERVE
6. VACCI PIANO (FEAT. GUÈ PEQUENO)
7. ALTROVE 
8. CIELO NERO (FEAT. CARL BRAVE E SAMURAI JAY)
9. PUGNALI 
10. VOGLIONO ESSERE (FEAT. ETNICO)
11. KE VUOI?
12. AMI MA…

Lucia Romaniello
Intuitiva, tenace, energica e sincera. Amo profondamente la musica perché, come direbbe un grande Maestro, ci insegna la cosa più importante: ascoltare. Frequento il DAMS all'Università degli Studi di Salerno e sono una grande sognatrice.

Covid-19

Italia
101,046
Totale di casi attivi
Updated on 6 August 2021 - 01:14 01:14