Real Madrid, il ritorno dello Special: Mourinho al posto di Solari



mourinho, liverpool-barcellona

José Mourinho torna al Real Madrid e con ogni probabilità lo farà già da lunedì prossimo: Florentino Perez ha deciso di esonerare Santiago Solari

La clamorosa stagione fallimentare del Real Madrid sta per subire un altro ribaltone in panchina: Santiago Solari è al capolinea e Florentino Perez ha deciso di farlo fuori di prima della fine della stagione.

L’eliminazione dalla Champions League per mano dell’Ajax e dalla Copa del Rey contro il Barça sommati ai 12 punti di distacco dai blaugrana in Liga, fanno sì che il Real già a febbraio sia fuori da tutto e per questo il numero 1 madrileno ha scelto di cambiare ancora una volta. Al posto di Solari, ci sarà il ritorno di José Mourinho.

Lo Special One (ma vista l’occasione anche Special “Two”) aveva detto già di essere disponibile a rientrare a Madrid per allenare le Merengues fin da subito. Florentino Perez avrà fatto questa scelta anche per convincere il popolo a rivotarlo come Presidente del Real (quest’anno ci saranno le elezioni) e quale miglior occasione per riprendere il portoghese in panchina per provare a salvare una stagione deludente e programmare il futuro.

L’insediamento di Mourinho sulla panchina dovrebbe essere ufficiale da lunedì: infatti sono ancora in corso le trattative tra il suo agente Jorge Mendes (ovvero colui che ha portato Ronaldo alla Juventus) e la dirigenza madrilena. Per Solari ci sarà l’ultima partita da giocare contro il Valladolid, ma poi sarà addio a tutti gli effetti.

Lo Special è pronto a riprendersi Madrid e provare a far tornare questa squadra “Real”.

Leggi anche