Regno Unito, oltre 100.000 persone morte per Covid-19

AttualitàRegno Unito, oltre 100.000 persone morte per Covid-19

I dati del governo del Regno Unito di oggi hanno mostrato un triste record quotidiano ovvero 1.564 nuovi morti, portando il totale a 101.160

Più di 100.000 persone sono morte a causa del coronavirus nel Regno Unito da quando la malattia è comparsa per la prima volta nel paese quasi un anno fa, in quello che gli esperti di salute pubblica hanno detto è un segno di “fenomenale fallimento della politica e della pratica”.

займ на карту

Finora quasi una persona su 660 nel Regno Unito è morta per cause legate a Covid o Covid durante la pandemia. Il Regno Unito ha ora uno dei peggiori tassi di mortalità da Covid al mondo, a 151 per 100.000 persone, davanti a Stati Uniti, Spagna e Messico dove ci sono rispettivamente 116, 113 e 108 decessi per 100.000 persone.

Gabriel Scally, professore di Sanità pubblica presso l’Università di Bristol e membro del gruppo di esperti Independent Sage, ha affermato che il numero di oltre 100.000 morti è anche dovuto al modo in cui la politica ha gestito l’emergenza sanitaria.

Secondo quanto rivela il The Guardian, le statistiche ufficiali pubblicate martedì hanno mostrato che il 2020 è stato l’anno più mortale in Inghilterra e Galles per oltre un secolo. L’anno scorso sono morte più di 608.000 persone, 81.653 delle quali a causa del coronavirus.

.

Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 18 September 2021 - 17:57 17:57