Renèe Zellweger debutta in una serie tv con “What/If”, su Netflix

Renèe Zellweger

Inizieranno il mese prossimo a Los Angeles le riprese della serie thriller What/If, progetto antologico in 10 puntate con protagonista Renèe Zellweger

Smessi (da qualche anno) i panni dell’impacciata Bridget Jones, Renèe Zellweger si prepara al suo debutto da protagonista di una serie tv nel thriller targato Netflix “What/If”.

La scheda della serie

What/If è una serie antologica in 10 puntate creata dallo showrunner di Revenge Mike Kelley, che racconta cosa succede quando persone di indole dimessa cominciano a fare del male, e soprattutto quanto decisioni apparentemente insignificanti possano invece cambiare l’intero corso della vita. Il personaggio interpretato da Renèe Zellweger si chiamerà Anne.

Altre informazioni

La sceneggiatura di “What/If”, presentato come un “social thriller”, è stata scritta da Mike Kelley che produce la serie insieme a Melissa Loy, Alex Gartner, Charles Roven, Robert Zemeckis e Jack Rapke.

Non si sa ancora, invece, chi reciterà al fianco di Renèe Zellweger: il primo ciak sarà battuto a Los Angeles tra qualche settimana.