Roberto Baggio, lutto in famiglia: morto il padre Florindo



Roberto Baggio

Grave lutto in famiglia per Roberto Baggio. All’età di 89 anni, è morto Florindo Baggio, padre dell’ex giocatore di Brescia e Juventus

Lutto in famiglia per Roberto Baggio. Questa mattina è morto all’età di 89 anni Florindo Baggio, padre dell’ex calciatore di Brescia e Juventus vincitore del Pallone d’Oro nel 1993. La scomparsa è avvenuta a Caldogno, piccolo comune in provincia di Vicenza, dove la famiglia ha sempre vissuto e dove Roberto ha cominciato a dare i primi calci al pallone.

A darne la notizia è stata la famiglia Baggio, la moglie e gli altri sette figli. Stando alle notizie precedenti, l’uomo era malato da alcune settimane, ed era ricoverato presso una clinica in provincia di Vicenza.

Fu proprio Florindo il primo a credere nel talento calcistico del figlio Roberto, il sesto di otto in totale. Essendo appassionato di ciclismo, l’uomo inizialmente tentò di indirizzare il figlio in quella direzione, ma poi si rese conto che il figlio sarebbe potuto diventare un grande campione nel calcio.

Oltre a Roberto, anche il figlio Eddy, chiamato cosi in onore di Merckx, ha avuto una carriera professionistica tra Serie B e Serie C. Fratello minore di Roberto, Eddy Baggio ha cominciato a giocare nel 1994 con la maglia del Palazzolo, e si è ritirato nel 2010 dopo pochi mesi trascorsi all’Amerina.

Leggi anche