GP Silverstone, pole per Hamilton davanti a Bottas. Leclerc 4°, male Vettel



Hamilton, Qualifiche, GP d'Ungheria

Lewis Hamilton conquista la pole position nel GP di Silverstone davanti a Valterri Bottas. Leclerc chiude 4° alle spalle di Verstappen

Il padrone di casa fa la voce grossa. Lewis Hamilton conquista la pole position nel Gran Premio di Silverstone, quarto appuntamento stagionale con la Formula 1. Per il britannico si tratta della pole numero 91 in carriera.

Nonostante qualche difficoltà in Q2 (un testacoda nel primo giro lanciato), il Campione del Mondo domina la qualifica decisiva piazzando due giri stratosferici, facendo segnare il record della pista in 1:24.303, davanti al compagno di squadra Valterri Bottas, staccato di 3 decimi. A distanza abissale tutti gli altri: più di un secondo rispetto a Max Verstappen, 3° davanti a Charles Leclerc (+1.124), prima Ferrari meglio piazzata.

Il monegasco però è sotto investigazione per un “Unsafe release” ad inizio della Q3, quando è uscito dai box mettendo a rischio l’incolumità di Lance Stroll. La decisione eventuale di una possibile penalità sarà decretata tra qualche ora (l’alternativa è una multa al team).

Male invece l’altra Ferrari con Sebastian Vettel: in difficoltà già da venerdì, chiude al 10° tempo, vedendosi cancellato il tempo decisivo nell’ultimo giro per un’uscita nelle prime curve. Il distacco rispetto a Hamilton è di 2 secondi netti. La top 10 – tra le due Ferrari – vede anche la presenza di Norris, Stroll, Sainz, Ricciardo e Ocon. Male Albon, soltanto 12°. Appuntamento con la gara per domani alle 15:10.

Immagine

Leggi anche