30 Agosto 2022 - 12:27

Roma, Diawara e Calafiori verso il Belgio. Occhio a Kluivert

E' tempo di cessioni in casa Roma per liberarsi degli esuberi. Sirene dal Belgio e dall'Inghilterra per tre tesserati

Diawara, Roma

La sessione estiva di calciomercato è ormai in chiusura. Mancano, infatti, tre giorni al gong che sancirà la fine delle operazioni di trasferimento. Per la Roma, dunque, dopo gli importanti acquisti, tra cui Dybala e Belotti, è arrivato il momento di riaprire il discorso cessioni. Diversi sono infatti i nomi in lista di sbarco sul taccuino di Tiago Pinto. Tra questi c’è senza dubbio Amadou Diawara, che nei mesi scorsi ha rifiutato il trasferimento verso varie destinazioni ma è di fatto rimasto fuori dal progetto tecnico. Il centrocampista guineano sarebbe però ora davvero vicino all’addio. La destinazione d’arrivo potrebbe essere il Belgio, sponda Anderlecht, squadra che gioca anche la Conference League. Diawara andrebbe all’Anderlecht a titolo definitivo con la Roma che potrebbe riservarsi una percentuale sulla futura rivendita del cartellino del calciatore. Insieme a Diawara, tra l’altro, e verso lo stesso aeroporto, potrebbe partire anche Calafiori. Pure per il terzino classe 2002, infatti, ci sarebbe l’interesse della squadra belga ma il calciatore è ancora in fase di decisione.

Sirene estere anche per Kluivert, questa volta inglesi. Sirene, tra l’altro, che già si sono fatte sentire in questa sessione di calciomercato. Per l’olandese, infatti, sembra si sia sbloccata la trattativa con il Fulham e ora le società sono costantemente in contatto per accordarsi sulla formula del trasferimento. Stando a quanto trapela Kluivert potrebbe volare in Inghilterra a titolo definitivo.