Roma-Milan 1-1: Piatek ancora in gol, Donnarumma miracoloso



Roma-Milan
Foto: profilo Instagram Milan

Roma-Milan 1-1, termina in pareggio il big match valido per un posto in Champions League: Piatek “spara”, Zaniolo risponde, Donnarumma “vola”

Termina in pareggio il big match tra Roma e Milan valido per un posto in Champions League. I rossoneri sprecano l’occasione per portarsi a meno due dall’Inter, così come la Roma che potrebbe essere raggiunta dall’Atalanta domani sera.

I padroni di casa tengono maggiormente il pallino del gioco, con Donnarumma che si mostra subito in serata con parate di grande livello. I rossoneri si portano in vantaggio con Piatek, che mette in rete su assist di Paquetà.  I giallorossi hanno una reazione di orgoglio, ma l’estremo difensore del Milan chiude la saracinesca, prima su Dzeko e poi su Pellegrini.

Nel secondo tempo arriva l’immediato pareggio degli uomini di Di Francesco: il solito Zaniolo gonfia la rete, dopo l’ennesima parata di Donnarumma, che non può nulla sul tap-in del giovane italiano. Negli ultimi minuti gli ospiti arretrano il loro raggio d’azione e la Roma ne approfitta, ma questa volta a salvare il “Diavolo” è il palo, che ferma Pellegrini.

Leggi anche