La Roma riparte bene dopo la fatal Verona: 1-0 all’Udinese

HomePrima PaginaLa Roma riparte bene dopo la fatal Verona: 1-0 all'Udinese

La Roma di Mourinho si scrolla di dosso le scorie del doloroso ko con il Verona e supera in scioltezza l’Udinese. Cronaca e pagelle del match

L’Udinese presta il fianco alla Roma di Mourinho. I giallorossi non perdonano e trovano tre punti importanti per rimanere attaccati alle zone alte di classifica.

Cronaca del match

La prima frazione di gioco vede i padroni di casa dominare in lungo e in largo. Il copione, abbastanza prevedibile alla vigilia, vede la Roma andare in vantaggio grazie ad un preciso tap-in a porta vuota di Abraham su assist di Calafiori.

Nel secondo tempo l’Udinese alza i ritmi e si affaccia più volte, pericolosamente, alla porta difesa da Rui Patricio. La Roma tiene bene il campo e chiude gli spazi agli avversari, impedendogli di compiere manovre efficaci. Da segnalare per i giallorossi soltanto l’espulsione del capitano Pellegrini per doppio giallo.

Le pagelle di Roma-Udinese

Top

Abraham: 7.5
L’attaccante della Roma lotta per tutto il campo giocando palloni anche complicati con qualità sopraffina. È lui ad aprire le marcature e a portare in vantaggio i suoi. BIBLICO

Mancini: 7
Gianluca mancini, semplicemente insuperabile. Il difensore giallorosso si rende autore dell’ennesima prestazione maiuscola confermandosi il giocatore su cui Mourinho fa più affidamento. NUN CE PROVÀ

Pereyra 6.5
Forse l’unica nota positiva dell’Udinese in una serata evidentemente da dimenticare. Roberto Pereyra ci prova fino alla fine a fornire qualità alla manovra bianconera, ma la difesa della Roma è semplicemente troppo in serata. GARRA CHARRUA

Flop

Ibanez: 5.5
Nella serata positiva della Roma forse il difensore è l’unico ad essere un po’ in ombra. Spesso in difficoltà a contrastare le manovre bianconere. SERATA NO

Molina: 5.5
L’esterno dell’Udinese, al netto delle sue grandi qualità dimostrate sino ad ora, non riesce ad incidere. Il suo impatto sulla gara è pressoché inesistente, complice anche la salda difesa giallorossa. ACERBO

Pussetto: 5
Ignacio Pussetto è semplicemente in una serata negativa. La difesa della Roma gli toglie tempi e spazi e l’attaccante resta isolato.

Tabellino e marcatori

Marcatori: 36′ Abraham;

Ammoniti: 32′ Walace (eccesso di foga); 56′ Pellegrini (atterramento); 65′ Cristante (atterramento); 66′ Calafiori (eccesso di foga);
Espulsi: 90′ Pellegrini.

Roma (4-2-3-1): Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Calafiori (66′ Smalling); Veretout, Cristante; Zaniolo (74′ El Shaarawy), Pellegrini, Mkhitaryan (86′ Shomurodov); Abraham.
All.: Mourinho.

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck (79′ Samardzic), Samir; Molina (62′ Soppy), Pereyra, Walace, Makengo (85′ Arslan), Udogie (79′ Stryger Larsen); Deulofeu, Pussetto (62′ Beto).
All.: Gotti.

Michele Mastia
Dottore in giurisprudenza e praticante avvocato presso il Tribunale di Salerno. Scrivo di calcio. E amo Batman: nessuno ci hai mai visti contemporaneamente nella stessa stanza.

Covid-19

Italia
79,368
Totale di casi attivi
Updated on 14 October 2021 - 20:41 20:41