5 Aprile 2019 - 10:33

Rosario Fiorello incontra la Carrà in “A raccontare comincia tu”

Fiorello ammonisce Ultimo

Rosario Fiorello è stato il protagonista della prima puntata di “A raccontare comincia tu” il nuovo talk show di Rai3 condotto da Raffaella Carrà

Rosario Fiorello è risaputo, sta bene in tutti i contesti dello spettacolo. Che sia la tv, la radio o addirittura una clip musicale. La presenza di questo indiscusso showman rigorosamente italiano e che non strizza mai nemmeno per una volta l’occhio ai “tipi da talk americano“, ha reso ancora più d’effetto la prima di “A raccontare comincia tu”.

L’intervista a Fiorello

Il nuovo format targato Rai3 prevede la formula a tu per tu con un personaggio del mondo dello spettacolo e segna il ritorno sul piccolo schermo di Raffaella Carrà che per non sbagliare ha rotto il ghiaccio proprio con Fiorello. Tra i due si è instaurato un climax intimo, sereno, all’interno del quale l’artista ha potuto raccontarsi a 360 gradi.

Come funziona

L’ospite di turno viene fatto accomodare all’interno di un luogo a lui caro o familiare, nel caso di Rosario Fiorello si è trattato dell’auto, per poi iniziare una lunga chiacchierata con Raffaella. L’intento è quello di ripercorrere la carriera dell’artista, ma più nello specifico, quello di cogliere un lato inedito dell’intervistato e di offrirlo al pubblico.

Ispirato alla versione spagnola di “Mi casa Es La tuya, il programma è stato scritto dalla stessa Carrà, insieme con Sergio Iapino, Giovanni Benincasa, Susanna Blättler, Dimitri Cocciuto, Salvio Guercio e Caterina Manganella. Andrà in onda ogni giovedì su rai3 a partire dalle 21,20.

C’è grande attesa per la seconda puntata in cui ci sarà a raccontarsi Maria De Filippi. Si proseguirà poi nei prossimi appuntamenti, da non perdere, con Leonardo Bonucci, Riccardo Muti e Paolo Sorrentino. “A raccontare comincia tu” sembra avere tutte le carte in regola per piacere al parterre televisivo, incuriosendolo con aneddoti, ricordi e momenti di riflessione.