Sanremo giovani

Sanremo è Sanremo si sa. Nonostante manchi ancora qualche mese all’inizio della 67° edizione del Festival di Sanremo, la macchina che muove il meglio della canzone italiana è già attiva e sta lavorando alla scrematura dei 12 finalisti per la categoria giovani

[ads1]

Potrebbe interessarti:

Sanremo riparte e lo fa come sempre dai giovani. Dal 25 di ottobre i 60 semifinalisti (scelti tra 560 candidati) hanno iniziato ad esibirsi dal vivo presso la Sala A di Via Asiago in Roma, sotto gli occhi attenti di una commissione composta da: Ema Stokholma, Carolina Di Domenico, Pinuccio Pirazzoli, Gianmaurizio Foderaro e naturalmente dal direttore artistico Carlo Conti.

Il grosso è fatto, poiché non è stato semplice ridurre il numero da 560 a 60 e non meno arduo sarà passare a solo 12 concorrenti che potranno finalmente aggiudicarsi il titolo di nuove proposte a Sanremo 2017.

A partire dal 3 dicembre Rai 1 riproporrà il format delle selezioni on air, infatti i 12 calcheranno il palco di una sorta di mini talent studiato ad hoc per rendere il momento selettivo quanto più adrenalinico possibile. Ne resteranno alla fine soltanto 6 ai quali si aggiungeranno i 2 vincitori di Area Sanremo.

Vediamo nello specifico chi sono i 60 semifinalisti tra cui anche quest’anno è affollatissimo il binario del talent. Direttamente da Amici arrivano infatti: la talentuosa cantante e pianista Chiara Grispo, il romantico Lele, l’eccentrica pop band La Rua, i cantautori Gerardo Pulli e Luca Tudisca. E ancora: Valeria Romitelli, Martha Rossi ed Enrico Nigiotti che ci riprova dopo due anni (ha già partecipato a Sanremo nel 2014).

Se X Factor annovera per questa volta zero talenti, storia diversa riguarda The Voice che tra i 60 fa spiccare: Cristiano Turrini, Carola Campagna, Tommaso Pini, Dylan Magon, Francesco Guasti, Frè Monti, Noemi Smorra, Ivan Granatino e Frances Ascione.

Tra i volti già noti all’Ariston rientrano: Marco Guazzone in gara nel 2012 e Riky Anelli che ha invece partecipato nel 2001. A sorpresa spunta anche il vecchio e un po’ rimpianto Festival di Castrocaro (oggi ribattezzato come Festival Voci Nuove Volti Nuovi Castrocaro Terme) con la vincitrice 2016 Ethan Lara.

Intanto spazio anche agli “addetti ai lavori” poiché dal programma di Rai 2 “Nemo” arriva Ketty Passa. Altra novità è rappresentata dal Coca Cola Summer Festival che questa estate ha fatto conoscere al pubblico Lelio Morra e Marianne Mirage. Che la kermesse estiva ambisca a candidarsi come ennesima fucina di reclutamento talenti? Staremo a vedere.

Ecco i 60 semifinalisti delle Nuove Proposte a Sanremo 2017

Agnese – “Unda”

Alberto Guarrasi – “Proteggimi”

Aprile & Mangiaracina – “Il cielo di Napoli”

Cantiere 164 – “Se chiudi gli occhi”

Carola Campagna – “Prima che arrivi il giorno”

Chiara Grispo – “Niente è impossibile”

Cleo – “Non ti perdere”

Cristiano Turrini – “Tutto quello che non siamo”

Dylan Magon – “Ricorda che”

Elefunk – “Tappo dentro al Tubo”

Enrico Nigiotti – “Cercando miracoli”

Ethan Lara – “Pensami”

Etna – “Gru”

Ex – “Occhi neri”

Ferdinando Vega – “Il presidente”

Flo – “Cassandra”

Frances Alina – “Follia indolore”

Francesco Guasti – “Universo”

Frè Monti – “Ciao amore buona fortuna”

Freschi Lazzi e Spilli – “Quando una canzone non basta”

Gabri-El – “Scusami se”

Gerardo Pulli – “Film erotico giapponese”

Giannetti – “Ossigeno”

Hugolini – “Semaforo”

Ivan Granatino – “Chapeau”

Jo M – “L’uragano non ci prende”

Jose Nunes – “Va bene così”

Julia Vertaldi – “E tutto quel che resta è amore”

Ketty Passa – “Caterina”

Kröger – “Sorprendimi”

La Rua – “Tutta la vita questa vita”

LaKurA – “Pagine di noi”

Lele – “Ora mai”

Lelio Morra – “Domani”

Leo Stain – “Ciò che resta”

Lorenzo Summa – “Rido di me”

Luca Tudisca – “Il ritrattista”

Luca James – “Distrattamente”

Maldestro – “Canzone per Federica”

Marco Colonna – “Il cuore fa rumore”

Marianne Mirage – “Le canzoni fanno male”

Marie and the Sun – “Aeroplani”

Marina Santelli – “Altro che favole”

Martha Rossi – “Distante”

Matteo Trenta – “Matto”

Noemi Smorra – “Il giorno del risveglio”

Primiano Stesso – “Quello che predichi tu”

Rei Momo – “Gli anni buoni”

Riky Anelli – “Malanima”

Samuele Di Nicolò – “Nella mia testa c’è una tempesta”

Santiago – “La stanza”

Selton – “Samba per Maria”

Simone Delfanti – “Per averti”

Stag – “Mirabilia”

Symo – “A.M.O.”

The Flyers – “Sabry”

The Panicles – “Il mondo tace”

The Shalalalas – “Difficile”

Tommaso Pini – “Cose che danno ansia”

Uomosummer – “Isolazionismo”

Valeria – “La vita è un’illusione”

[ads2]

Letture Consigliate