Scrub corpo al cacao home-made per una pelle morbida e setosa



Ottimo per eliminare le cellule morte del corpo, lo scrub al cacao è molto semplice da preparare!

Lo scrub al cacao può essere un’idea originale per passare un pomeriggio fra amiche.
Prima di tutto però è importante capire a cosa serve questo tipo di trattamento:

lo scrub è un tipo di processo che consiste in una leggera abrasione che va a rimuovere gli strati superficiali dell’epidermide.

La prima risposta quindi alla domanda “a cosa serve lo scrub?” è semplice: eliminare le cellule morte. Per quanto riguarda il risultato, potrete notare una pelle più giovane, morbida, luminosa ed elastica.

Lo scrub al cacao, oltre ad avere un ottimo profumo, resta una delle “coccole” di cui, di tanto in tanto, si ha bisogno!

Vediamo come si prepara, vi occorrono:

  • 3 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • 2 cucchiaini di cacao
  • olio di girasole (quanto basta)
  • fragranza a piacere (che sia olio di cocco, di jojoba o altro! Questo ingrediente non è indispensabile.)

Procedimento:

Unire zucchero, miele e cacao, aggiungere l’olio di girasole fino ad ottenere un preparato né troppo liquido, né troppo denso, ma cremoso e omogeneo. Aggiungere l’olio essenziale ed è fatta.

Questo scrub va fatto massimo una volta a settimana, altrimenti la pelle subirà l’azione contraria.. l’irritazione!

Come applicarlo? Semplicissimo!

Innanzitutto è uno scrub che può essere applicato anche sul viso, evitando il contorno occhi; per quanto riguarda il resto del corpo, vi consigliamo di applicarlo o prima o durante la doccia.

La pelle dovrà essere bagnata, in maniera tale da facilitare il massaggio che andrete a fare! Soffermatevi soprattutto sulla zona glutei/cosce facendo movimenti circolari!

Quando avrete finito, risciacquate tutto e una volta asciutte applicate una crema idratante!

 

 

 

 

Leggi anche