Selfie con donna investita da un treno. Nei guai un giovane a Piacenza

AttualitàSelfie con donna investita da un treno. Nei guai un giovane a...

Alla stazione di Piacenza un giovane ha la brillante idea di scattarsi un selfie con alle spalle una donna appena stata investita sui binari del treno. La Polfer ha indagato

Piacenza. Un giovane si scatta un selfie alla Stazione di Piacenza, che sembra ormai un rituale innocuo per i tempi di oggi.

Ma non se alle sue spalle si trova una donna appena investita sui binari da un treno, che aveva intorno a sè ancora i soccorritori.  Addirittura il ragazzo allarga due dita a “V”, che significa vittoria. I fatti risalgono allo scorso sabato 26 maggio.  

Lo scatto, ripreso da Giorgio Lombardi, giornalista di Libertà, ha permesso di identificare l’autore della foto di cattivo gusto. La Polfer lo ha contattato e quindi costretto a cancellare la foto. Addirittura dopo le sue proteste. 

Sono già cominciate le indagini a suo carico, ma pare che non si configuri alcun reato per la bravata commessa.

Grazia De Gennarohttps://zon.it
Classe 1987, ho frequentato l’Università degli Studi di Salerno, conseguendo la Laurea di Primo Livello in Sociologia. Ho ottenuto una certificazione di frequenza per il corso di addetto/responsabile Ufficio Stampa e ho partecipato a diversi concorsi letterari, tra cui quello dell'estate 2015 del Circolo degli Artisti Salernitani, che mi è valso un Primo Premio. Lo scorso anno ho pubblicato il mio primo romanzo edito da Writers Editor, intitolato "Amore di papà". Sono un'attivista femminista e sostenitrice dei diritti LGBTIQ e gestisco una pagina Facebook sui diritti delle donne, "Doppia Vu Women Rights". Inoltre, ho il ruolo di segretaria provinciale presso la sezione NIDIL CGIL di Salerno.

Covid-19

Italia
54,866
Totale di casi attivi
Updated on 23 July 2021 - 17:49 17:49