Serie A: Genoa batte l’Inter 2-0, decisivi Pandev e l’autogol di Ranocchia



Inter

Nel primo posticipo della 25° giornata di Serie A, a sfidarsi sono Genoa e Inter. Il Genoa arriva da due vittorie consecutive, mentre i nerazzurri hanno ritrovato la vittoria contro il Bologna dopo più di 2 mesi

Nell’ultimo match disputato al Marassi nella scorsa stagione, l’Inter perse definitivamente la possibilità di raggiungere un posto in Europa. All’andata i nerazzurri sono riusciti a guadagnare i 3 punti nei minuti finali del match, grazie ad un gol di D’ambrosio.

Le formazioni ufficiali:

Genoa (3-5-2): [ Perin; Rossettini; Spolli; Zukanovic; Rosi; Bessa; Bertolacci; Hiljemark; Laxalt; Pandev; Galabinov];

Inter (4-2-3-1): [Handanovic, Cancelo, Ranocchia, Skriniar, D’ambrosio, Gagliardini, Vecino, Candreva, Borja Valero, Karamoh, Eder].

Il match

Nel primo tempo le occasioni sono misere da entrambe le parti, la prima vera occasione arriva al minuto 31, quando è Candreva a sfiorare la rete del vantaggio con un destro potentissimo dal limite d’aria.

Dopo quest’unica occasione, la partita continua a non creare gioco, fino al 45° del primo tempo dove i padroni di casa trovano il vantaggio con un goffo autogol di Ranocchia su rilancio di Skriniar.

Nel secondo tempo l’Inter cerca di raggiungere il pareggio cercando di creare occasioni pericolose, ma ancora una volta è il Genoa a trovare la rete del raddoppio con Pandev, che in area di rigore con un ottimo controllo su ribattuta su un tiro di Laxlat spiazza il portiere Handanovic.

Dopo il doppio svantaggio l’Inter non riesce più a recuperare, e a sviluppare del gioco, concludendo così la partita sul 2-0.

Con questa vittoria il Genoa ottiene la 3° vittoria consecutiva salendo a quota 30 punti, l’Inter invece dopo la vittoria nella scorsa giornata torna a perdere sprofondando al 4° posto superata dalla Roma, vincente nell’anticipo delle 15 contro l’Udinese.

Leggi anche