Serie A: il Napoli crolla al Marassi, la Lazio vince di misura



Serie A
Foto: pagina Facebook U.C. Sampdoria

Serie A: la Sampdoria travolge il Napoli al Marassi, la Lazio vince grazie al gol del ritrovato Luis Alberto, calcio spettacolo a Reggio Emilia

RISULTATI E COMMENTO DELLA TERZA GIORNATA DI SERIE A

Sampdoria-Napoli 3-0

I blucerchiati strapazzano il Napoli con una prova di grande carattere, riscattando la pessima uscita della scorsa settimana. I padroni di casa passano in vantaggio grazie ad un super contropiede finalizzato da Defrel. Il franco-marticano sigla la doppietta personale al trentesimo, tramortendo le speranze di rimonta partenopee.

Il Napoli non riesce a pungere neanche con il cambio di modulo e l’inserimento di un propositivo Ounas. Ad archiviare la pratica ci pensa Quagliarella, con un gol magnifico (tacco volante) che farà il giro del mondo.

Lazio-Frosinone 1-0

La Lazio conquista i primi tre punti stagionali con una vittoria di misura nel “derby” di seconda fascia. Il match-winner è Luis Alberto che con un destro potente rispedisce al mittente le critiche.

Sassuolo-Genoa 5-3

Gli ospiti passano in vantaggio con la seconda rete stagionale di Piatek, sempre puntuale all’appuntamento con il gol. La risposta degli emiliani è immediata: prima pareggia Boateng e poi si scatena Babacar, nel mezzo anche il gol di Lirola e l’autogol di Spolli.

La partita non cambia nella ripresa, con i padroni di casa che vanno a segno con Ferrari, dagli sviluppi di un corner. Gli ultimi venti minuti sono di marca rossoblu, Pandev accorcia le distanze e Piatek sigla la doppietta.

Atalanta-Cagliari 0-1

L’eliminazione dall’Europa League pesa moltissimo e la Dea non riesce a giocare il miglior calcio a cui ci ha abituato. A sbloccare la partita è un calcio di punizione di Barella, che grazie ad una minima deviazione di Pasalic beffa Berisha.

Empoli-Chievo 0-0

Leggi anche