4 Novembre 2017 - 10:40

Serie B: il risultato dell’anticipo della 13esima giornata

serie b

Nell’anticipo della tredicesima giornata di Serie B Pescara e Palermo si dividono la posta, i rosanero restano primi in classifica, abruzzesi  fuori dalla zona playoff

Allo stadio Adriatico, nella partita valida per l’anticipo della tredicesima giornata di Serie B , il Pescara di Zeman riceve il Palermo primo in classifica. I rosanero, miglior difesa del campionato, cercano l’allungo in classifica sulle dirette inseguitrici.

Il Pescara, reduce da due sconfitte consecutive, con una vittoria risalirebbe in zona playoff. Gli abruzzesi partono subito forte, e al decimo minuto, passano in vantaggio: lungo lancio in avanti per Capone che sfrutta un indecisione della difesa ospite  e batte Posavec.

Il Palermo reagisce immediatamente e 5 minuti più tardi Nestorovski serve in profondità Rispoli che mette al centro dove Chochev in scivolata fa 1-1. Sull’onda dell’entusiasmo i rosanero sfiorano il vantaggio, ma la punizione di Jajalo, deviata dalla barriera, finisce fuori di poco.

Il Pescara non ci sta e Pettinari su cross dalla destra di Mancuso, manca di un soffio l’appuntamento con il gol. Al 33° minuto discesa di Rispoli sulla fascia, palla in mezzo dove Nestorovski fa velo per Coronado che però non controlla, sul pallone si avventa lo stesso Nestorovski che di sinistro a giro di prima intenzione trafigge Fiorillo e ribalta la partita.Per il macedone sono 5 gol negli ultimi 10 giorni( dopo le doppiette rifilate a Entella e  Carpi).

Sul finire del primo tempo il Palermo va vicino al pareggio, ma Posavec è strepitoso sul tiro ravvicinato di Pettinari. Subito ad inizio ripresa arriva il pareggio. Posavec salva ancora su Pettinari, il pallone dopo una serie di rimpalli arriva sui piedi diBrugman che fa 2-2.Al 60° Mancuso servito da Capone , solo davanti al portiere, si divora il gol tirando alto, due minuti più tardi Chonek salva il Palermo su tiro a botta sicura di Pettinari.

Negli ultimi minuti il Palermo prova a vincere la partita, ma Fiorillo salva il risultato per ben due volte su Nestorovski. Con questo pareggio il Palermo si porta a 22 punti, a più due sull’Empoli impegnato nel posticipo contro lo Spezia. Il Pescara si porta a 17 punti, a un punto dalla zona playoff.