Siria, grave esplosione a Sarmada: perdono la vita 69 persone



siria
foto: pixabay

Un deposito d’armi a Sarmada, in Siria, è saltato in aria, causando 69 vittime. Secondo prime ricostruzioni, l’esplosione della santabarbara è stata accidentale

Una tragedia ha colpito la Siria. Un deposito d’armi situato a Sarmada, nella regione di Idlib, è saltato in aria, causando 69 vittime. Stando ad un bilancio reso noto dall’Osservatorio siriano per i Diritti umani (Ondus), 52 delle persone rimaste uccise erano civili, e tra queste risultano anche 17 bambini. Tra le vittime risultano anche 17 membri di Hayat Tahrir al-Sham.

Pare che la santabarbara sia esplosa in maniera accidentale. A 24 ore dall’incidente, il capo dell’Ondus, Rami Abdel Rahman, ha confermato che sono in corso operazioni di salvataggio.

 

Leggi anche