Skam Italia approda al Giffoni Experiene 2019: ecco le parole di alcuni giovani protagonisti e dei registi e sceneggiatori

Il cast di Skam Italia approda al Giffoni Experience 2019: tra gli ospiti di questa edizione Ludovica Martino, Federico Cesari, Giancarlo Commare e Pietro Turano. Insieme a loro i due registi e sceneggiatori Ludovico Bessegato e Ludovico De Martino.

Durante l’incontro in sala stampa l’intero cast presente ci ha tenuto a precisare che la serie è bella perché senza filtri, racconta la società italiana giovanile in un modo autentico. Ha avuto influenze in moltissime parti del mondo e quando i vari fan scrivono per raccontarsi o complimentarsi generano un forte scombussolamento emotivo.

Skam però non si rivolge solo ai giovani, ma un po’ a tutte le generazioni. Tocca temi importanti e delicati che se da un lato spaventano gli sceneggiatori, dall’altro riescono ad arrivare dritte al punto e a conquistare chi guarda. Tra l’antro non è una serie pubblicizzata, non è un prodotto imposto al pubblico, ha affermato Ludovico De Martino, piuttosto è qualcosa che è dietro l’angolo, che lo spettatore può guardare quando vuole e come vuole.

Importanti dichiarazioni invece sono arrivate in merito alla quarta stagione: nella mente di Bessegato è tutto pronto, ma purtroppo non è ancora giunta nessuna conferma. “Siamo ormai al limite, abbiamo già spostato le riprese due volte e speriamo di portarle al termine entro l’autunno altrimenti Skam Italia rischia di finire qui”, ha esordito il regista.

Infine hanno raccontato episodi di fan che guardando la serie sono riusciti a superare numerose difficoltà. Molti hanno finalmente fatto coming out, altri invece hanno accettato i loro disturbi mentali. Altro importante tema della serie riguarda i disturbi alimentari, ma anche in quel caso il pubblico accolto con serenità la delicatezza degli argomenti trattati.

Il servizio

Giffoni Experience 2019: intervista al cast di Skam Italia

#GiffoniExperience Skam Italia approda al Giffoni Film Festival: ecco le parole di alcuni giovani protagonisti e dei registi e sceneggiatori.L'intervista di Benedetta Picariello

Pubblicato da ZON.it su Domenica 21 luglio 2019