Spagna a rischio Mondiale: arrivano minacce dalla FIFA



spagna

La Spagna rischia una clamorosa eliminazione dal Mondiale a causa delle ingerenze del governo spagnolo nella federazione, poco gradite alla FIFA

Spagna a rischio Mondiale? Stamani la testata giornalistica “El Pais” ha riportato che la Fifa, tramite una lettera, ha minacciato la Federcalcio spagnola di escludere la “Roja” dal Mondiale di Russia 2018. Le motivazioni riguardano le ingerenze del governo spagnolo per l’elezione del nuovo presidente della Federcalcio iberica (RFEF) indetta dopo lo scandalo che ha coinvolto Angel Maria Villar, arrestato lo scorso 18 luglio per corruzione.

Il presidente della Federcalcio spagnola, Juan Luis Larrea, ha gradito decisamente poco il richiamo da parte della Fifa e ha dichiarato:Niente e nessuno escluderà la Spagna dal Mondiale. È qualcosa di impossibile. La Fifa vuole sapere ciò che le serve e per questo è già prevista una riunione a scopo informativo con il ministro dell’Educazione Martinez e il presidente Fifa Gianni Infantino”.

“Non succederà. Vogliono mandare l’Italia al nostro posto? Ci siamo conquistati i Mondiali sul campo, la Fifa lo sa”. Non è mancata nemmeno la replica del primo ministro Rajoy:La Spagna fuori dai Mondiali è uno scenario che non contemplo. Sono assolutamente convinto che la Spagna andrà in Russia e che ci andrà per vincerlo. Il ministro mi ha detto che non ha ricevuto alcuna comunicazione dalla Fifa, solo una richiesta per fissare un incontro”.

Intanto la Federcalcio spagnola ha diramato un comunicato per rispondere alla questione

In occasione del sorteggio mondiale dello scorso 1 dicembre a Mosca, il presidente della Federcalcio spagnola Juan Luis Larrea e altri dirigenti hanno avuto diversi incontri e riunioni con esponenti di Uefa e Fifa. Si è parlato in merito soprattutto alla preoccupazione che aleggiava sulla Spagna calcistica e l’augurio è quello di tornare alla normalità il prima possibile.

Speranza azzurra

L’Italia vede accendersi una flebile speranza di essere ripescata al Mondiale al quale non è riuscita a qualificarsi sul campo dopo la sconfitta nei playoff contro la Svezia. Per ora si tratta di uno scenario quasi irrealizzabile che lascia ben poche possibilità di vedere gli azzurri in Russia.

Leggi anche