Spezia, mercato bloccato per due anni dalla Fifa a partire da gennaio

SportSpezia, mercato bloccato per due anni dalla Fifa a partire da gennaio

La Fifa ha bloccato per due anni il mercato dello Spezia in seguito a violazioni sui trasferimenti dei giovani. Il blocco sarà valido da gennaio

Terminati gli Europei, e con il campionato che inizierà tra poco più di un mese, il 21 agosto, adesso l’obiettivo dei club di Serie A è di rinforzarsi sul mercato in vista della prossima stagione. La sessione estiva sarà l’ultima in cui lo Spezia potrà fare operazioni di mercato.

Infatti, la Fifa, ha bloccato per due anni, a partire dal prossimo gennaio, il mercato dei liguri, in seguito a violazioni sui trasferimenti di giocatori di età inferiore a 18 anni. L’indagine eseguita dal Dipartimento di Esecuzione Regolamentare della Fifa, ha scoperto che lo Spezia ha violato l’articolo 19 del Regolamento Fifa sullo status e sul trasferimento dei giocatori.

Infatti, il club ligure ha portato in Italia molti giocatori nigeriani minorenni aggirando l’articolo 19 e le norme nazionali sull’immigrazione. La Commissione disciplinare della Fifa, quindi, tenendo in considerazione l’ammissione di responsabilità dello Spezia, ha imposto un blocco del mercato per quattro sessioni, insieme ad una multa di poco meno di mezzo milione di euro.

I liguri, quindi, non potranno acquistare giocatori per gli anni 2022 e 2023, e potranno ricominciare a farlo solo dal gennaio del 2024.

Silvio Salimbene
Silvio Salimbene, 25 anni, laureato in scienze della comunicazione, indirizzo Editoria. Appassionato di calcio, tennis ed Nba.

Covid-19

Italia
97,220
Totale di casi attivi
Updated on 5 August 2021 - 03:12 03:12