Stanley Kubrick: ritrovate tre sceneggiature inedite



Stanley Kubrick
Flickr

Il quotidiano The Guardian riferisce del ritrovamento di tre sceneggiature inedite del regista di “Arancia Meccanica” Stanley Kubrick, scritte tra il 1954 e il 1956

Una notizia destinata a cambiare la giornata dei cinefili: il quotidiano The Guardian riferisce del ritrovamento di tre sceneggiature inedite scritte dal regista Stanley Kubrick tra il 1954 e il 1956.

Non solo Arancia Meccanica, Shining Eyes Wide Shut. Se le tre sceneggiature ritrovate avessero avuto compimento, oggi probabilmente citeremmo anche queste nella filmografia ineludibile di Kubrick (da 13 film, uno più messo a fuoco dell’altro): si parla di matrimonio, sentimenti e aspettative tradite e sarebbero nate quando Kubrick stava attraversando un momento difficile con la moglie: la ballerina e attrice, Ruth Sobotka, da cui divorziò nel 1958.

I dettagli delle tre sceneggiature

La prima si chiama “Married Man” (Uomo Sposato), consta di 35 pagine dattiloscritte e altre scritte a mano con note di pugno e parla delle delusioni del matrimonio e delle sue delusioni.

La seconda, “Il Matrimonio Perfetto”, si compone di sette pagine di scene e note a mano.

L’ultima si intitola “La Gelosia” e consta di 13 pagine tra dattiloscritto e amano: al centro una coppia di marito e moglie allontanati dal risentimento reciproco.

Le tre sceneggiature sono state ritrovate nella casa di Kubrick in Inghilterra, nell’Hertfordshire, e trasferite nell’archivio dedicato al regista della University of The Arts di Londra.

 

 

 

 

Leggi anche