vaccino astrazeneca
immagine da pixabay

Gli esperti hanno deciso che con i casi in aumento negli Stati Uniti è il momento di accelerare l’implementazione dei vaccini

Gli Stati Uniti continuano ad aggiungere quotidianamente un numero impressionante di casi positivi al Covid-19 e devono affrontare diverse sfide importanti quando si tratta di vaccini. Gli esperti suggeriscono che è il caso di raddoppiare le misure di sicurezza ed accelerare l’implementazione dei vaccini prima che le varianti prendano il sopravvento.

Potrebbe interessarti:

“Il modo migliore per prevenire la comparsa di nuove varianti è fare tutte le cose di cui parliamo da mesi”, ha detto domenica sera alla CNN la dottoressa Celine Gounder, esperta di malattie infettive. “Più lasci che il virus si diffonda, più muta, più varianti avrai.” E per quanto riguarda i tempi di somministrazione del vaccini la dottoressa Gounder aggiunge: “Stiamo guardando probabilmente alla metà dell’estate, alla fine dell’estate prima che il giovane americano medio, sano, abbia accesso alla vaccinazione”.

Le varianti

Per molti esperti, le varianti sono preoccupanti ma non sorprendenti. La lezione più grande da imparare è che il virus continuerà a cambiare e gli Stati Uniti devono essere pronti per questo, ha detto a ABC Sunday il dottor Vivek Murthy, nominato da Biden per il Surgeon General degli Stati Uniti. “Siamo in una corsa contro queste varianti, i virus si scambiano e sta a noi adattarci e assicurarci di restare in testa”, ha affermato Murthy. Anche lui si è detto sostanzialmente concorde sul fatto che le misure di salute pubblica devono essere raddoppiate e che bisognerebbe anche investire molto di più nei test e nel tracciamento dei contatti.

Aumentare obiettivo vaccini

Biden aveva già promesso di amministrare 100 milioni di tiri nei suoi primi 100 giorni in carica, un obiettivo che è stato considerato da molti come troppo esiguo. “Dobbiamo fare meglio di un milione di colpi al giorno”, ha detto domenica alla CNN il dottor Jonathan Reiner, professore di medicina alla George Washington University.

Letture Consigliate