Spelacchio, l’albero Netflix di Roma, ha bisogno di rinforzi. Caleb e gli altri ragazzi di Stranger Things hanno pensato di fargli un regalo speciale

La storia di Spelacchio, sponsorizzato da Netflix, è davvero singolare. L’albero, con radici nella meravigliosa Roma, è stato ribattezzato Spezzacchio. Il motivo? Il suo aspetto malconcio, reso evidente dalla presenza di rami spezzati.

L’abete, nello spietato mirino dei social, sembra percorrere la scia dello striminzito albero dello scorso anno. Non ci rimane che attendere la sua accensione, prevista per il prossimo 8 dicembre. L’evento pubblicizzerà “Natale a cinque stelle“, un cinepanettone “politico“, in uscita sulla nota piattaforma streaming e non nelle sale cinematografiche.

Il cast di Stranger Things è intervenuto in soccorso dell’albero. Gli attori della serie, nota anche per le luci iconiche, hanno donato a Spelacchio alcune decorazioni. “Potrebbero attirare il Demorgorgone“, avverte Caleb, ma assicura: Sarà davvero figo“.