Stranger Things, tre personaggi nuovi in arrivo nella terza stagione



Stranger Things

Il sito That Hashtag Show ha condiviso informazioni precise, riguardanti alcuni ruoli inediti per la terza stagione di Stranger Things. Ci saranno tre personaggi nuovi

La terza stagione di Stranger Things non approderà su Netflix prima del 2019. Nel frattempo, però, cominciano ad emergere le prime news riguardanti lo show. In particolare, il sito That Hashtag Show ha svelato tre nuovissimi personaggi che prenderanno parte alla terza serie.

Il primo si chiama “Sindaco Larry Kline”, descritto come un classico politico uscito dagli anni ’80, patetico e guidato solo dai suoi interessi. Lo studio è alla ricerca di un uomo tra i 40 e i 60 anni per il ruolo. “Bruce”, il secondo personaggio inedito, sarà un giornalista cinquantenne eticamente compromesso, descritto come un sessista sovrappeso. Infine, “Patricia Brown”, nuova vicina di casa. In questo caso, lo studio è alla ricerca di una donna sui 70 anni, che si troverà molto spesso a consigliare nelle scelte i protagonisti.

La lavorazione della terza stagione inizierà intorno a metà aprile. Secondo quanto detto dallo showrunner Shawn Levy, non si riuscirà ad avere una prima anteprima del nuovo materiale per il San Diego Comic-Con di quest’estate.

Leggi anche