Studio Ghibli Theme Park aprirà nel 2022: nuove concept art



Immagine tratta dalla pagina FaceBook @TheGhibliFamily

A Nagoya nel 2022 aprirà il nuovo parco a tema dedicato allo Studio Ghibli. La prefettura di Aichi ne ha annunciato l’apertura e sono uscite nuove concept art che anticipano come sarà il parco che attirerà tutti i fan della Principessa Mononoke e dei vari film d’animazione

E’ finalmente giunta notizia che il parco a tema dedicato allo Studio Ghibli si farà. Tutti gli appassionati e tutti i curiosi non vedono l’ora della sua apertura che avverrà nel 2022. Questo a detta della prefettura di Aichi che ne ha fatto annuncio.

Il parco si troverà a Nagoya, città giapponese, e prenderà il nome di Ghibli Park. Verrà riprodotto all’interno il mondo creato dal maestro Hayao Miyazaki.

Il parco verrà realizzato all’interno del Monicoro Park, un’area di oltre 2 km quadrati. Nel 2005 aveva già ospitato l’Expo.

Toshio Suzukie, produttore dello Studio Ghibli, durante la conferenza stampa insieme a Hideaki Omura, governatore della prefettura di Aichi, hanno mostrato diverse concept art del parco che verrà dedicato in particolare al film Il Mio Vicino Totoro.

Il Ghibli Park verrà poi diviso in cinque aree: Mononoke Village, dove verrà ricostruita la città del ferro; Dondoko Forest, are che sarà dedicata a Totoro, dove già si trova una replica della casa delle sorelle Satsuki e Mei; The Valley of the Witch, dove verranno posizionate delle installazioni dedicate al Castello errante di Howl; Youth Hill, dove invece saranno posizionate delle costruzioni ispirate di nuovo al Castello di Howl e de I sospiri del mio cuore; Giant Ghibli Warehouse, che sarà un’area dedicata a mostre e per i visitatori più piccoli grazie ad un piccolo parco giochi.

Un grande evento che rincuora dopo la triste notizia del 6 aprile.

Leggi anche