Terracina si colora di granata, prese Radu e Bertolini



Terracina per la Euro Winners Cup si affida alle salernitane Radu e Bertolini. Le due giocatrici in coro: “Possiamo toglierci belle soddisfazioni”

Per la prima volta la Champions League di Beach Soccer si colorerà di rosa. Infatti, da quest’anno la massima competizione sulla sabbia avrà anche la categoria femminile con sedici formazioni. Tra queste ci sarà anche la Lady Terracina, che lo scorso anno ha vinto lo scudetto battendo le padroni di casa del Catanzaro per 5-3.

La formazione romana si sta già preparando al meglio per quest’importante uscita internazionale che si svolgerà a Catania nel mese di Maggio. La Lady Terracina nel frattempo si sta muovendo anche sul mercato dove ha ingaggiato due salernitana: Sabina Radu e Oriana Bertolini che hanno fatto di questo sport il loro impegno estivo. Entrambe le giocatrici lo scorso anno hanno indossato la

Terracina: prese Radu e Bertolini
Terracina: prese Radu e Bertolini

maglia della Magna Graecia affrontando nella fase a girone proprio la loro nuova squadra.

“Per me sarà una grande emozione disputare la Champions League con il Terracina”commenta Sabina Radu“Ci stiamo preparando al meglio per questo importante torneo, dove sicuramente vogliamo essere protagoniste. Ovviamente vogliamo riconfermarci anche in campionato dove partiamo da campionesse in carica”.

L’estremo difensore non sarà l’unica salernitana impegna ad Euro Winners Cup 2016 perché con lei ci sarà l’attuale compagna di squadra Oriana Bertolini. La classe 1997 si è messa in mostra nello scorso campionato di Beach Soccer e futsal con la Magna Graecia e quest’anno con la Salernitana in Serie A di futsal.

Quest’anno avrò la possibilità di partecipare per la prima volta a una Champions di beach e credo sia un’esperienza che tutti vorrebbero fare. Sono molto felice”, – commenta Bertolini – “perchè so che quest’esperienza mi darà modo di crescere ancora di più e so che dovrò sudare molto per conquistare questa maglia. Credo molto in questa squadra e so che ci potremo togliere molte soddisfazioni”.

La stessa Bertolini ritorna proprio sulla gara dello scorso anno contro il Terracina: “L’anno scorso avendo già giocato il beach con la mia ex squadra e scontrandomi proprio contro il Terracina, mi hanno notata e in seguito mi è stato chiesto di poter far parte di questa grande famiglia”.

Infine la pivot si sofferma sul campionato con la Salernitana dove stanno lontano per la salvezza e sui suoi obiettivi: “ Contro il Tollo 2008 sarà una partita molto decisiva per il nostro campionato. Il nostro obiettivo è la salvezza e daremo tutto per conquistare la vittoria. Non è impossibile quindi ci crederemo fino alla fine. I miei obiettivi sono tanti e ogni giorno lotto per raggiungerli. Il mio sogno sarebbe quello di poter giocare in seria A Elite e far parte della nazionale, so che posso arrivarci, ma devo impegnarmi molto e continuare a crescere. Sono sicura che tutti i sacrifici verranno ripagati al meglio”.

Leggi anche