The End of the Fucking World, la nuova serie britannica sbarca su Netflix

Dopo la fortunata Tredici, arriva una nova serie su Netflix dal target “teen”: The End of the Fucking World. Il politically uncorrect ne fa da padrona

The End of the Fucking World ha avuto ottime recensioni in Inghilterra, tanto da portare piattaforma streaming più famosa al mondo a diffondere, con sorpresa di tutti (come ormai ci ha abituato), il trailer della nuova serie teen.

La serie in otto episodi approda su Netflix il 5 gennaio, dopo il lancio sul canale Channel 4 il 27 ottobre scorso. L’annuncio è arrivato a Capodanno.

La trama

James (Alex Lawther) ha 17 anni ed è abbastanza sicuro che sia uno psicopatico, mentre Alyssa (Jessica Barden), anche lei 17enne, è una ragazza fresca e lunatica. La coppia fa una connessione e lei lo convince a imbarcarsi in un viaggio alla ricerca del suo vero padre.

James ha appena smesso di torturare e squartare animali e ora si sente pronto allo passo successivo. Ma, in cosa consiste?