Tim Cup avanti tutta per le campane

Calcio Tim Cup avanti tutta per le campane

Le tre campane Avellino, Salernitana e Juve Stabia accedono al terzo turno eliminatorio della Coppa Italia – Tim Cup 2015/2016

35′ pt Tavano, 27′ st Mokulu e 32′ st Trotta: questi i marcatoti dell’Avellino dell’ex partenopeo Attilio Tesser, che liquidano la Casertana al secondo turno eliminatorio di Tim Cup.

- Advertisement -

cup
Roberto Insigne, classe ’94

Secondo pronostico la prima uscita stagionale dell’Avellino al Partenio che, con questa vittoria, andrà ad affrontare il Palermo al Renzo Barbera. Tra i lupi Roberto Insigne inizia in sordina e non è annotato tra i marcatori. La sua prova sale di qualità nella ripresa quando da due sue iniziative Mokulu e Trotta sono mandati a rete. Risultato finale Avellino 3 – Casertana 0.

- Advertisement -

Più ostica la gara della Salernitana che all’Arechi affronta il coriaceo Pisa. Equilibrato tutto l’andamento della gara fino a metà ripresa quando Bocchetti con la collaborazione della retroguardia Salernitana salva per ben tre volte la porta granata.

I ragazzi di mister Torrente si scuotono ed al 34° della ripresa e, con Bovo, ottengono il goal vittoria che li proietta al turno successivo contro il Chievo Verona. Risultato finale Salernitana 1 – Pisa 0.

cup
Mister Ciullo, tecnico Stabiese 2015/2016

- Advertisement -

Da sottolineare invece la prova della Juve Stabia che in trasferta e contro una squadra di rango superiore, la Virtus Lanciano, vince e convince per due a zero.  Il lavoro di mister Ciullo sta producendo i suoi effetti ed è proprio il neo-tecnico stabiese a parlare di “gara perfetta” a fine partita. Così come contro il giovane Melfi, un goal per tempo, al 22′ Gomez e al 48′ st Gatto, e pratica Virtus Lanciano archiviata.

A fine gara mister Ciullo oltre a complimentarsi con i suoi ragazzi, tiene al ringraziare i tanti tifosi al seguito della squadra che dal primo all’ultimo minuto hanno sostenuto le “Vespe” che al prossimo turno andranno a far visita all’Alessandria. Finale : Virtus Lanciano 0 – Juve Stabia 2.

- Advertisement -
Avatar
Pasquale D'Aniellohttps://zon.it
Pasquale D’Aniello, giornalista, nato a Sant’Antonio Abate in provincia di Napoli. Da sempre appassionato di calcio con alcune esperienze dilettantistiche sul campo e sulla panchina. Autore nel 2012 del Libro: "Scugnizzeria agli Albori di un Successo"​ e premiato a Gallipoli nel 2015 (Torneo Internazionale che assegna il Trofeo Caroli Hotels), quale miglior giornalista del calcio giovanile. L'approccio con il calcio giovanile dilettantistico e professionistico da qualche decennio, ha fatto maturare in me nuove convinzioni ed intravedere nuovi orizzonti. "​ Il calcio è educazione, è economia, è uno dei modi di essere società"​. Tutto questo mi ha portato ad essere un "Cronista del calcio giovanile Campano"​, con il fine ultimo di far comprendere che questo Sport deve essere una sana sfida per misurare l'estro calcistico e nulla ha, che possa riguardare il fanatismo e qualsiasi altra devianza che provoca rancore anche a pochi metri di distanza tra i vari campi di calcio. La fortuna poi, di incontrare tantissimi professionisti legati a questo mondo, ha fatto il resto...

Covid-19

Italia
155,442
Totale di casi attivi
Updated on 22 October 2020 - 16:30 16:30