Tommaso Zorzi

Tommaso Zorzi e Platinette si lanciano stilettate sul palco del Maurizio Costanzo Show. L’influencer: “Potevi essere più clemente”

Se l’è legata al dito Platinette quell’esternazione di Tommaso Zorzi durante il Grande Fratello Vip in cui l’influencer manifestava la volontà di “dare due sberle” all’ex opinionista di Buona Domenica, che non ha perso tempo e ieri sera dal palco del Maurizio Costanzo Show, di cui sono stati ospiti entrambi, ha rilanciato: “Dato che mi hai promesso due sberle dalla Casa del Grande Fratello Vip, volevo sapere se hai ancora voglia di darmele”.

Potrebbe interessarti:

Assodato che le “due sberle” a cui si faceva riferimento sono assolutamente metaforiche, l’acredine tra Tommaso Zorzi e Platinette è nata a seguito di un’intervista in cui quest’ultima lamentava un certo vittimismo della comunità LGBT, che Zorzi pare aver travisato legandolo alle aggressioni omofobe. Nulla di più sbagliato; Poco dopo, infatti, Platinette ha spiegato: “La mia lamentela era data dal fatto che le coppie gay di uomini affittino l’utero, perchè non è un forno per fare figli a propria immagine e somiglianza“. Chiarito l’equivoco, tuttavia Tommaso Zorzi ha precisato: “Perdonami, ma nella posizione in cui sei potevi esprimerti in maniera diversa e più clemente per la comunità LGBT“. Ma Platinette non ci sta a fare da “icona” e la cenere sul fuoco dello scontro con Tommaso Zorzi rimane: “Io non voglio rappresentare nessuno”, ha detto, “Ciascuno di noi è fatto in maniera differente”.

Letture Consigliate