Top 5 tisane detox per disintossicare l’organismo dopo le feste



tisane detox
immagine da pixabay

Depurare e disintossicare l’organismo dopo le feste di Natale: ecco 5 tisane detox per fegato, reni e intestino

Dopo i bagordi natalizi, è importante ripristinare i giusti equilibri dell’organismo. Per fare questo, oltre a ritornare ad un corretto regime alimentare (quando possibile), è buona abitudine assumere tisane detox e depurative, manna dal cielo per l’intero organismo. Esistono vari tipi di tisane, da quelle drenanti a quelle specifiche per un solo organo. Vediamo le 5 tisane depurative da assumere dopo le feste.

Tisana depurativa tarassaco e curcuma

tisane detox
immagine da pixabay

Ottima tisana depurativa grazie al connubio di due piante dalle spiccate proprietà. Il tarassaco, detto anche “dente di leone”, veniva anticamente usato per problemi epatici per il suo colore giallo come la bile. Un antico nome popolare era “piscialetto”, per la sua chiara funzione diuretica. Evidenze scientifiche, hanno poi accertato queste proprietà. La sua radice stimola la funzionalità biliare, epatica e renale andando quindi ad intaccare gli organi emuntori (organi adibiti alla purificazione del sangue). La curcuma, invece, è ricca di un composto chiamato curcumina. Questa è un potente antiossidanti che previene i danni ossidativi delle cellule ad opera dei radicali liberi.

Tisana digestiva carciofo e finocchio

tisane detox
immagine da pixabay

Si tratta, per la precisione, di un decotto. Per effettuare questa preparazione è importante mettere gli ingredienti in acqua fredda e lasciar bollire per qualche minuto. Questa tisana ha ottime funzioni digestive grazie al carciofo, che ha azione purificante, ed al finocchio che aiuta a sgonfiare lo stomaco.

Tisana digestiva alla malva

tisane detox
immagine da pixabay

La malva è un fiore viola che è molto facile trovare nel periodo estivo lungo le strade. La parola malva deriva dal latino e significa “molle”. Questo fiore, infatti, è ricco di mucillagini che hanno una forte azione sull’intestino. In particolare, queste sostanze vanno a gonfiarsi una volta raggiunto l’intestino stimolando la sua peristalsi e favorendo la digestione. Per questo è ottima per coloro che soffrono di stitichezza.

Tisana detox per reni e intestino zenzero e limone

tisana
immagine da pixabay

Uno dei classici per gli amanti delle tisane è sicuramente quella a base di zenzero e limone. Sono tantissimi i benefici che apportano al nostro corpo grazie ad un perfetto connubio di proprietà. Il limone ha note facoltà drenanti e stimola anche la digestione la digestione. Lo zenzero, invece, favorisce l’eliminazione di gas intestinali aiutando ad avere una pancia piatta. È anche un ottimo disintossicante e migliora la circolazione contrastando anche il colesterolo cattivo.

Tisana depurativa per fegato con cardo mariano

depurativa
immagine da pixabay

Il cardo mariano è noto per i suoi effetti protettivi sul fegato grazie alla silimarina. L’assunzione è indicata a seguito di una smodata assunzione di cibi grassi ed alcol poiché stimola la produzione di nuove cellule epatiche e protegge i tessuti futuri. È anche un ottimo tonico e decongestionante epatico, perfetto nei casi di depressione, stress e affaticamento. Viene usato per la disintossicazione dovuta a epatite, cirrosi, alcolismo, droghe e tossine ambientali ed è un salvavita in caso di intossicazione dal fungo Amanita Phalloides.

 

Leggi anche