Totti verso l’addio: chiarirà il suo futuro in conferenza stampa



Totti
Foto: YouTube AS Roma

Totti pronto a salutare la dirigenza della Roma anche nelle vesti da dirigente: l’ex capitano prenderà parte lunedì alla conferenza stampa al CONI

Totti è pronto per un secondo addio, questa volta non pieno di emozioni, ma di amarezza e scarsa considerazione. All’ex capitano è stato offerto il ruolo di direttore tecnico, ma “Er Pupone” non sarebbe intenzionato a proseguire il percorso. Come riportato da Sky Sport, lunedì presso la sede del CONI l’ex numero dieci prenderà parte ad una conferenza stampa che potrebbe sancire la separazione tra le parti.

Queste 48 ore serviranno per riflettere e per fare la scelta giusta per il bene della Roma e per Totti stesso. L’ottavo re della capitale vorrebbe maggiore considerazione nelle scelte, come quella dell’allenatore.

Su questo ha deciso di fare chiarezza il patron della Roma, James Pallotta, che ha parlato al sito ufficiale del club.“Guido Fienga si è seduto al tavolo con Totti e gli ha spiegato che lo vogliamo come direttore tecnico: stiamo costruendo una squadra forte, in grado di riportare la Roma a competere per trofei importanti e, nel mio progetto, lui farà parte di tutto ciò“.

“Sotto Monchi, Francesco non aveva un ruolo ben definito, ma da quando invece l’ex ds è andato via abbiamo visto Francesco prendersi tante responsabilità: è stato determinante nel portare Claudio Ranieri a Roma. Domenica sera sono andato a cena con degli uomini del mio staff e Franco Baldini mi ha sottolineato quanto sia importante Totti per la nostra società.

Senza alcun dubbio – conclude Pallotta – ci piacerebbe vedere Francesco come una parte fondamentale del nostro futuro. Lavorando con i vertici della nostra dirigenza sportiva potrà iniziare a scrivere un nuovo capitolo della sua carriera”.

Leggi anche