Tour de France 2018: svelate le tappe e il percorso

VarieTour de France 2018: svelate le tappe e il percorso

Il Tour de France numero 105 della storia prenderà il via sabato: ecco le tappe, il percorso e una serie di novità della Grande Boucle  2018

Il 7 luglio inizierà l’edizione numero 5 del Tour de France, che prenderà il via da Noirmoutier-en-Ile, sull’Oceano Atlantico, e per i primi tre giorni resterà sulle strade della Vandea. La Grande Boucle è un misto tra cime mitiche, pavè e qualche novità, che lo rendono ammirato in tutto il mondo.

Spazio ai velocisti, naturalmente, nelle prime frazioni, ma con una crono a squadre già il terzo giorno.  L’arrivo è previsto a Parigi il 29 luglio dopo 3351 km (due i giorni di riposo, il 16 e 23 luglio), corsi interamente in Francia, ad eccezione di un breve sconfinamento in Spagna.

Gli organizzatori hanno movimentato il Tour con alcune novità importanti, come il pavè lunghissimo, ben 21,7 Km, un record dal 1980. Ci sarà un passaggio inedito non asfaltato sul plateau de Glières, sempre sulle Alpi, una prova mai vista dal 1991. Le tappe di alta montagna saranno sei tra cui le cime mitiche de La Rosière, Alpe d’Huez e Col de Portet.

Nella tappa più innovativa della storia ci sarà anche una partenza in stile Formula 1, con i ciclisti che scatteranno in base alla propria posizione in classifica generale in gruppi di 20, distanziati gli uni dagli altri. I capitani si daranno battaglia da subito e molto probabilmente senza l’aiuto dei gregari. Tra le altre novità è da menzionare la presenza di una tappa brevissima e il percorso sulle Alpi prima dei Pirenei.

L’elenco delle tappe:

1 – sabato 7 luglio: Noirmoutier en l’Île-Fontenay le Comte (201 km)
2 – domenica 8 luglio: Mouilleron Saint Germain-Roche sur Yon (185 km)
3 –  lunedì 9 luglio: Cholet-Cholet (35 km, cronometro a squadre)
4 – martedì 10 luglio: La Baule Escoublac-Sarzeau (195 km)
5 – mercoledì 11 luglio: Lorient-Quimper (204 km)
6 – giovedì 12 luglio: Brest-Mur de Bretagne (181 km)
7 – venerdì 13 luglio: Fougères-Chartres (231 km)
8 – sabato 14 luglio: Dreux-Amiens (181 km)
9 – domenica 15 luglio: Arras-Roubaix (154 km)
10 – martedì 17 luglio: Annecy-Le Grand Bornard (158 km)
11 – mercoledì 18 luglio: Albertville-La Rosière (108 km)
12 – giovedì 19 luglio: Bourg Saint Maurice-Alpe d’Huez (175 km)

13 – venerdì 20 luglio: Le Bourg d’Oisans-Valence (169 )
14- sabato 21 luglio: Saint Paul Trois Châteaux-Mende (188 km)
15 – domenica 22 luglio: Millau-Carcassonne (181 km)
16 – martedì 24 luglio: Carcassonne-Bagnères de Luchon (218 km)
17 – mercoledì 25 luglio: Bagnèrese de Luchon-Saint Lary Soulan (65 km)
18 – giovedì 26 luglio: Trie sur Baïse-Pau (171 km)
19 – venerdì 27 luglio: Lourdes-Laruns (200 km)
20 – sabato 28 luglio: Saint Pée sur Nivelle-Esplette (31 km, cronometro)
21 – domenica 29 luglio: Houilles-Parigi (116 km)

Antonio Salomone
Scrivo per amore dello sport o seguo lo sport per l'amore della scrittura? Entrambe le cose. (Quasi) giornalista pubblicista. Tra le poche cose ho una Laurea in Scienze della Comunicazione e un Master in Giornalismo Sportivo. Amo approfondire ed essere un testimone della realtà.

Covid-19

Italia
105,083
Totale di casi attivi
Updated on 23 September 2021 - 19:07 19:07