Benevento-Roma
Foto: Youtube Benevento Calcio

Alla “Dacia Arena“, sfida tra Udinese-Benevento per l’ultimo turno prima della sosta natalizia. Le probabili formazioni del match

Chiudere bene il 2020: questo il diktat della sfida tra Udinese-Benevento, valida per la quattordicesima giornata della Serie A. Fischio d’inizio del match fissato alle ore 20:45 (diretta su Sky Calcio).

Potrebbe interessarti:

Due squadre che sono appaiate in classifica a quota 15 punti ma chi vive un buon momento di forma è sicuramente la compagine friulana, imbattuta da 6 partite (3 vittorie e 3 pareggi) ma che non vince in casa esattamente da un mese. I sanniti stanno facendo vedere un buon calcio nell’ultimo periodo e domenica scorsa è arrivata una vittoria importante contro il Genoa (sconfitta che è costato il posto a Maran), premio degli sforzi da parte dei ragazzi di Pippo Inzaghi. La sfida odierna sarà importante per la continuità di risultati di entrambe le squadre.

QUI UDINESE – Solite assenze per Gotti che deve fare a meno di Okaka e Nuytinck su tutti. Il tecnico si appresta a schierare De Maio con Becao e Samir mentre la novità potrebbe essere in mediana con Walace insieme a De Paul e Pereyra. Confermati Zeegelaar e Stryger Larsen sugli esterni mentre davanti si rivedrà Lasagna, pronto a far coppia con Pussetto.

QUI BENEVENTO – Inzaghi dà fiducia agli uomini schierati nella vittoria contro il Genoa: torna Schiattarella a centrocampo con Hetemaj e Improta. In difesa spazio a Barba centrale con Glik mentre Foulon agirà a sinistra. Roberto Insigne e Caprari faranno da supporto a Lapadula, anche se scalpita Sau dopo il gol di domenica scorsa.

Le probabili formazioni

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Walace, Pereyra, Zeegelaar; Lasagna, Pussetto. – All. Gotti

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Barba, Foulon; Hetemaj, Schiattarella, Improta; R. Insigne, Caprari; Lapadula. – All.: F. Inzaghi

Letture Consigliate