Udinese-Juventus 2-2: Szczesny regala il pareggio ai friulani

SportUdinese-Juventus 2-2: Szczesny regala il pareggio ai friulani

La Juventus prima domina e poi spegne la luce, termina in pareggio l’esordio stagionale contro l’Udinese. Cronaca e pagelle: Szczesny da 3!

Una buona Juventus regala il pareggio all’Udinese: Szczesny sbaglia per due volte e i friulani ne approfittano.

La cronaca del match

La Juventus di Allegri, in tutto e per tutto. Bianconeri solidi e bravi a ripartire in contropiede, sfruttando le disattenzioni dell’Udinese. Dybala sblocca la partita dopo appena tre minuti con un bel colpo di esterno sinistro in inserimento: azione sviluppata da Cuadrado e Bentancur, bravo a trovare l’argentino. Dopo i primi 20 minuti i friulani alzano il baricentro, ma senza far male alla Vecchia Signora.

Cuadrado in contropiede firma il 2-0: azione nata dai piedi di Dybala, che illumina con una grande sventagliata e trova il colombiano, che salta Nuytinck e fa centro. Al 51′ cambia il copione del match: Szczesny prima non trattiene un tiro lento di Arslan e poi commette fallo da rigore su Deulofeu: dal dischetto Pereyra non sbaglia. La Juve rialza subito la testa ma è imprecisa: prendono il palo sia Morata, di testa, sia Bentancur con un tiro da fuori area. A sette minuti dal termine Szczesny commette un altro grave errore, rinviando il pallone addosso ad Okaka, che trova Deulofeu, che a porta vuota non può sbagliare.

Allegri si affida a Chiesa e Ronaldo. Il portoghese segna il gol del momentaneo 2-3, poi annullato per fuorigioco millimetrico.

Le pagelle: migliori e peggiori

Dybala 7,5 – La Joya illumina tutto il primo tempo con giocate sopraffine. Prima segna il gol con un tocco da biliardo, poi serve a Cuadrado l’assist per il momentaneo 2-0. Negli ultimi minuti cala come il resto della squadra.

Cuadrado 7 – Il colombiano crea superiorità sulla fascia facendosi trovare sempre pronto a chiudere l’azione. Bravo anche nella gestione del pallone.

Bentancur 6,5 – Ottimo primo tempo dell’uruguaiano, che da interno di centrocampo gioca un altro sport. Mette a segno l’assist vincente per Dybala, oltre a recuperare tanti palloni. Colpisce anche un palo.

Morata 5 – Non sembra in condizione, tiene pochi palloni ed è poco preciso troppo porta, colpendo il palo.

Szczesny 3 – Il polacco commette due errore individuali e regala il pareggio all’Udinese. Prima non tiene un facile pallone e commette fallo da rigore, poi sbaglia colori di maglia e serve Okaku/Deulofeu.

Deulofeu 7 – Cambia totalmente la dinamica della partita, entrando subito nel match. Segna uno dei gol più facili in carriera, ma anche uno dei più pesanti.

Pussetto 6,5 – Si muove molto bene da prima punta, vincendo anche contrasti con difensori più prestanti.

Pereyra 6,5 – Il più tecnico della squadra, bravissimo a sgusciare tra le linee e a creare occasioni da gol. Implacabile dal dischetto.

Nuytinck 5 – Si fa saltare molto facilmente da Cuadrado in occasione del gol ed è poco attento sui movimenti in profondità di Morata.

Antonio Salomone
Scrivo per amore dello sport o seguo lo sport per l'amore della scrittura? Entrambe le cose. (Quasi) giornalista pubblicista. Tra le poche cose ho una Laurea in Scienze della Comunicazione e un Master in Giornalismo Sportivo. Amo approfondire ed essere un testimone della realtà.

Covid-19

Italia
116,342
Totale di casi attivi
Updated on 17 September 2021 - 08:55 08:55