Aprono agli Uffizi le nuove sale dedicate a Caravaggio



caravaggio

Uffizi: oggi, lunedì 19 febbraio, in forma del tutto gratuita ed eccezionale aprono le nuove sale dedicate a Caravaggio ed ai pittori del Seicento

Inaugurate questa mattina agli Uffizi, le nuove sale dedicate a Caravaggio ed ai pittori del Seicento. Otto sono le sale in cui i visitatori possono ammirare non solo i capolavori di Caravaggio, ma anche opere di altri artisti.

Per l’allestimento è stato scelto un color rosso vivo e collocate tre grandi opere d’arte, come lo “Scudo con la testa di Medusa“, “Bacco con la coppa di vino” e il “Sacrificio di Isacco”. Proprio il direttore degli Uffizi, Eike Schimdt, a partire dalle 11.30, ha fatto da guida per illustrare a tutti i cittadini accorsi per il grande evento, l’importante progetto di valorizzazione e cura delle collezioni del museo.

Non casuale la data di inaugurazione: avviene oggi l’anniversario della morte di Anna Maria Luisa dè Medici, l’Elettrice Paladina che, per testamento, lasciò al Granducato di Toscana la grandissima collezione artistica che apparteneva alla sua famiglia.

Leggi anche