plum torte

Un classico senza tempo: la Plum Torte. Una ricetta semplice per un dolce che ha numerose varianti e che sin dalla sua prima pubblicazione sul NY Times nell’89 è rimasta nel cuore degli americani, che ancora la richiedono

[ads1]

Potrebbe interessarti:

La Plum Torte, un classico senza tempo. Un dolce che è rimasto nel cuore dei lettori del NY Times sin dalla prima pubblicazione, nel 1989, e che viene ancora richiesta puntualmente, guadagnandosi il titolo di ricetta più amata dai lettori e dagli appassionati di cucina.

Naturalmente le varianti della ricetta sono molteplici, a cominciare dal tipo di frutta che può essere utilizzata al posto delle prugne, contemplate nella formula originale. Ma il risultato rimane il medesimo, un classico che delizia il palato di grandi e piccini e che accontenta, con qualche piccola variante, anche vegani e celiaci, senza rinunciare al gusto. Vi riproponiamo qui la ricetta originale del Times con dosi e procedimento. Tra l’altro è quasi l’ora del thé, quindi potete iniziare a prepararla. Buon appetito!

La ricetta

– 200 grammi di zucchero 
– 115 grammi di burro
– 100 grammi di farina
– un cucchiaino di lievito
un pizzico di sale
– due uova
– 12 prugne viola tagliate a metà e snocciolate
– più o meno due cucchiaini di succo di limone (a seconda dell’asprezza delle prugne usate)
– uno o più cucchiaini di cannella

Procedimento

Scaldare il forno a 180 gradi. Mescolare burro e zucchero da una parte e setacciare farina, lievito e sale dall’altra. Unire i due composti e mescolare aggiungendo anche le uova. Versare l’impasto in una teglia da torta e poi coprirlo con le prugne, disposte con la buccia verso l’alto. Aggiungere succo di limone e cannella sopra, con un po’ di zucchero, e infornare. Tempo di cottura: 1h. 

[ads2]

Letture Consigliate