Uomini e Donne, Sossio Aruta torna sul mercato. Fine di un bomber?

TV e Intrattenimento Uomini e Donne, Sossio Aruta torna sul mercato. Fine di un bomber?

Il discusso protagonista di “Uomini e Donne”, noto anche come calciatore, “torna sul mercato” in vista del record delle 400 reti in carriera

Quello di Sossio Aruta non sarà certo un nome sconosciuto a chi ogni pomeriggio, su Canale 5, segue le vicende amorose di cavalieri e dame all’interno del Trono Over di Uomini e Donne, con Maria De Filippi.

- Advertisement -

La caratteristica per cui il bel napoletano è noto non è certo il savoir-faire con cui si pone nei confronti del gentil sesso, cosa che gli ha più volte attirato le critiche del pubblico a casa che ora chiede a gran voce che Sossio non faccia più parte del parterre del pomeridiano della Rete Ammiraglia Mediaset.

Sossio Aruta: A.A.A. casacca cercasi

Non tutti sanno però che Sossio, oltre ad essere un inguaribile latin-lobever è anche un calciatore di belle speranze.

- Advertisement -

Ma ora, neanche avesse Saturno Contro nell’oroscopo di Paolo Fox, le cose per Sossio sembrano non ingranare neppure da questo punto di vista: solo qualche giorno fa, il Cavaliere ha infatti fatto sapere ai suoi fans di aver interrotto ogni rapporto con la sua ultima squadra, la Ottaviano Calcio, ma di essere già alla ricerca di un nuovo club tra le cui fila riuscire finalmente a battere il tanto agognato record delle 400 reti in carriera.

Sossio Aruta, un bomber sul campo che in amore proprio non riesce ad andare in goal

Se la carriera calcistica di Sossio è in un limbo, lo stesso si può dire della sua vita amorosa che tiene banco nel programma condotto dalla De Filippi: dopo la fine della sua ennesima frequentazione, Aruta non riesce proprio a mettere la testa a posto, ed il suo atteggiamento da latin lover incallito fa infuriare Tina Cipollari che non perde occasione per fargli notare che il suo interesse all’interno del programma non è tanto trovare una compagna, piuttosto ricavare un piacere personale dallo stare a contatto con le telecamere.

 

- Advertisement -
Avatar
Riccardo Manfredelli
Venticinquenne lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Coltivo, con pazienza e dedizione, il sogno di diventare giornalista professionista. Nutro una passione smisurata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Per Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
299,191
Totale di casi attivi
Updated on 30 October 2020 - 07:58 07:58