Usa: trovata morta la blogger Gabby Petito

HomeAttualitàUsa: trovata morta la blogger Gabby Petito

In Usa il corpo ritrovato nel Wyoming è di Gabby Petito, da fine agosto si erano perse le tracce della 22enne, star di Instagram

Shock negli Usa dopo il ritrovamento del corpo della ventiduenne blogger Gabby Petito nel Wyoming. Nel corso di una conferenza stampa, l’Fbi ha confermato che il cadavere ritrovato coincide con la descrizione di Gabby. “L’identificazione forense non è stata completata per confermare al 100% che abbiamo trovato Gabby, ma la sua famiglia è stata informata – hanno dichiarato gli agenti –. Come ogni genitore può immaginare, questo è un momento incredibilmente difficile per loro“. Ancora avvolte nel mistero, invece, le cause del decesso. 

I sospetti sul fidanzato

Ora le ricerche degli investigatori si stanno concentrando proprio sul ragazzo, Brian, di cui si sono perse le tracce da martedì scorso. Ai suoi genitori il giovane aveva detto di trovarsi in Florida. Al momento lui è ritenuto dalla polizia “persona d’interesse per le indagini”, ma non è accusato di alcun reato. 

La storia prima della tragedia

La coppia era partita a luglio per un viaggio in camper che doveva durare 4 mesi, condividendo sui rispetti account social tutto ciò che facevano quotidianamente. La giovane aveva documentato il viaggio anche con un video diventato virale, “Beginning Our Van Life Journey”, sul suo canale YouTube chiamato “Nomadik Statik”, che conta circa 35mila iscritti e quasi 3 milioni di visualizzazioni. L’obiettivo era proprio quello di mostrare come è viaggiare da nomadi. 

I due si sono sempre dichiarati “innamorati, fidanzati e prossimi alle nozze”. Si erano descritti così anche alla polizia che in Utah, il 12 agosto, li aveva fermati dopo la segnalazione di un cliente di un supermercato, che li aveva visti litigare furiosamente. La polizia non aveva proceduto nei loro confronti. 

Attilio Senatore
Studente di Giurisprudenza presso l'università degli Studi di Salerno e autore di una raccolta di poesie dal titolo "Non è tardi per sognare".

Covid-19

Italia
79,368
Totale di casi attivi
Updated on 14 October 2021 - 20:41 20:41